Torta di mele soffice

La torta di mele esiste in mille versioni, ogni famiglia ha la sua versione ed ognuna a suo modo è buona ed ha le sue peculiarità. Questa che vi descrivo è una versione particolarmente morbida ed umida, dove la mela è avvolta da sapori e consistenze che ne esaltano le caratteristiche. Questo tipo di dolce è uno dei pochi che ha il suo perchè anche gustato tiepido…quindi non dovete aspettare troppo per assaggiare e gustarvelo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni16
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Impasto

  • 600 gmele
  • 1limone
  • 250 gfarina 00
  • 50 gfarina di mandorle
  • 200 gzucchero
  • 16 glievito chimico in polvere
  • 100 gburro
  • 2uova
  • 150 glatte
  • 50 gmandorle
  • q.b.sale
  • 1/2 cucchiainocannella in polvere
  • 20 gzucchero di canna

Guarnizione

  • 1 cucchiaiozucchero a velo
  • 1/2 cucchiainocannella in polvere

Strumenti essenziali

  • 2 Terrine
  • 1 Stampo per ciambelle

Preparazione

Preparazione Impasto

  1. Prendete il limone che avete a disposizione, lavatelo per bene e grattugiate tutta la scorza. Sbucciare e tagliare a fettine le mele, riponendole in una terrina, irrorandole con il succo ottenuto dal limone stesso.

    Mescolate tutti gli ingredienti secchi: la farina, il lievito setacciati assieme, lo zucchero e la farina di mandorle. Aggiungete il burro e lavoratelo perchè si amalgami bene con il resto. Ideale è creare una bella crema.

    Aggiungete ora il latte, poco alla volta, ed in fine le uova con i diversi aromi: la scorza di limone, il sale e la cannella.

Formatura e cottura

  1. Imburrate una tortiera a ciambella o uno stampo da plum cake. Mescolate il composto cremoso a 2/3 di mele e mandorle. Versate nella tortiera e finite con le restanti mele la superficie della torta, disponendole a raggiera assieme alle mandorle. Spolverate con lo zucchero di canna.

    Accendete il forno a 180°C ventilato e, una volta in temperatura, cuocete la torta per 55min. Accertatevi della completa cottura con la prova stecchino.

Varianti

Si possono modificare le consistenza della torta di mele a seconda di come si trattano le mele. Vi faccio alcuni esempi. Se vi piace una torta uniformemente umida, senza pezzi grossi, lavorate le mele nell’impasto con l’impastatrice, e guarnite sopra con una parte di mele e mandorle come suggerito sopra. Se volete sentire il cuore morbido, allora versate parte dell’impasto sul fondo dello stampo, tutte le mele e mandorle sopra e finite con il resto dell’impasto. In questo caso potete aggiungere della granella di mandorle sopra.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.