Fette biscottate nichelfree

fette biscottateLa ricetta delle fette biscottate che vi propongo vi permette di preparare in casa delle ottime fette biscottate classiche, vi presento una ricetta che utilizza il burro a differenza della ricetta che trovate qui, ma che vi permette comunque di preparare delle ottime fette biscottate nichelfree.

La preparazione è un po’ lunga ma vi assicuro che ne vale la pena. Potrete così concedervi una colazione a base di  fette biscottate, marmellata e cappuccino anche se soffrite di allergica al nichel.

INGREDIENTI per circa 20 fette biscottate

550 gr Farina 00

1 Uovo medio

80 gr Zucchero

280 ml Latte (o di acqua)

1 cucchiaino di Miele

80 gr Burro ammorbidito

12 gr Lievito di birra fresco

1 cucchiaino di Sale

PREPARAZIONE

Sciogliere il lievito in 100 ml di lette tiepido, aggiungere poi 100 gr di farina presa dal totale e un cucchiaino di miele. Impastare bene e fare lievitare in una ciotola coperta da pellicola trasparente in forno a 30°C fino al raddoppio del volume, circa 1 ora.

Riprendere l’impasto, io l’ho lavorato con l’impastatrice ma potete impastare anche a mano, aggiungere la restante farina, il latte tiepido, l’uovo e lo zucchero, iniziare ad impastare e quando gli ingredienti si saranno ben amalgamati, aggiungete un pezzettino alla volta il burro. Abbiate cura di aggiungere il burro solo quando il pezzettino precedente è stato ben assorbito, continuate a impastare per almeno 10 minuti e fino a che l’impasto sarà ben incordato. Per ultimo aggiungete il sale e impastate ancora per qualche minuto.

fette biscottate 1Lavorate l’impasto su di una spianatoia per qualche minuto senza aggiungere farina, impastare bene facendo delle pieghe durante la lavorazione in modo da rendere l’impasto omogeneo ed incordato (non deve più appiccicarsi alle mani). Lavorare la pasta appiattendola delicatamente e dandole una forma rettangolare della lunghezza pari a quella del vostro stampo da pluncake. Arrotolate la pasta e posizionatela nello stampo leggermente oliato con la chiusura verso il basso. Fare lievitare nuovamente in forno fino a che la pasta non arriverà al bordo dello stampo (circa altri 90 minuti).

Accendere il forno a 180°C e fare cuocere per 40-45 minuti. Sfornare e fare raffreddare.

fette biscottate 2Sarebbe bene far riposare la pagnotta per 12 ore prima di tagliarla. Fate delle fette alte circa mezzo centimetro, posizionatele su di una teglia rivestita di carta da forno e fatele dorare in forno a 180°C per circa 15 minuti. Giratele a metà cottura e doratele in modo uniforme.fette biscottate 3

Una volta pronte, lasciatele raffreddare su una gratella e conservate in un sacchetto per alimenti ben chiuse.

 

 

Ricordatevi sempre di:

  • non utilizzare pentole in acciaio inox 18/10 o in alluminio;
  • utilizzare pentole e accessori in ceramica, vetro, plastica o teflon;
  • non utilizzare la prima acqua del rubinetto ma lasciarla scorrere qualche minuto;
  • aggiungere il sale nella pentola solo quando l’acqua bolle;
  • non usare la carta di alluminio per avvolgere i cibi;
  • usare la carta da forno per rivestire padelle o piastre in ghisa;
  • abolire i cibi in scatola;
  • evitare la cottura di cibi al cartoccio;
  • prediligere gli alimenti conservati in recipienti di vetro.