Crea sito

Pizza o sole mio

Ciao a tutti oggi vi presento la mia pizza o sole mio “Con questo pizza partecipo al Contest Perteghella indetto dal gruppo FB Pane e Tuli … pani https://www.facebook.com/groups/349374371920870/ , sponsorizzato dal mulino Perteghella http://www.perteghella.it/, in collaborazione con l’albero delle spezie  http://www.lalberodellespezie.com/”, una pizza sofficissima con lievito madre. Perchè l’ho chiamata così? Perchè l’ho realizzata in dei giorni caldissimi, non è stato facile accendere il forno con 40°, ma nonostante tutto quando c’è la passione si fa questo ed altro 🙂 ero indecisa se chiamarla pizza Caronte o pizza o sole mio, ma ho preferito pizza o sole mio anche perchè mi son divertita a decorarla con vari ingredienti disegnando un sole 🙂 Spero vi piaccia, adesso passiamo alla ricetta.

Ingredienti pizza o sole mio :

250 g di farina 00 multiuso Corona

250 g di farina manitoba Corona

*125 g di lievito madre (li.co.li.) rinfrescato 4-5 ore prima dell’utilizzo

un cucchiaino di zucchero

350 ml di acqua fredda

10 g di sale

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

una zucchina

un peperone rosso

una cipolla

2 wurstel

1/2 patata

3 foglioline di basilico

salsa q.b.

olio q.b.

una treccia di mozzarella

semola Corona q.b.

*Se volete utilizzare pasta madre 190 g di pasta madre rinfrescata 4-5 ore prima dell’utilizzo e 220 g di manitoba e 220 g di farina 00 il resto della ricetta è uguale.

Procedimento :

sciogliere in 300 ml di acqua fredda il li.co.li. con un cucchiaino di zucchero e setacciare sopra gradatamente le farine. Impastare fino a creare un impasto sodo ed elastico aggiungere il sale sciolto in 50 ml di acqua e continuare ad impastare fino a quando è ben assorbito, aggiungere l’olio e fare delle pieghe s&f in ciotola. Ungere la ciotola con poco olio, coprire con pellicola e riporre in frigo per 33 ore. Far acclimatare l’impasto per 2 ore. Spargere della semola sulla teglia da pizza e capovolgere delicatamente l’impasto sopra. Versare un filo d’olio sulla pizza e stenderla con l’aiuto dei polpastrelli delicatamente e far lievitare in forno spento per 2 ore e 30 minuti. Decorare la pizza con la zucchina tagliata a rondelle sottili, con la salsa di pomodoro, il peperone tagliato a listarelle sottili, la cipolla tagliata finemente, la patata tagliata a spicchi sottili, e il wurstel tagliato a bastoncini.

IMG_2148

Infornare la pizza in forno preriscaldato statico a 220° nella parte inferiore per 15 minuti, a 200° nella parte media per 20 minuti. Togliere dal forno la pizza e aggiungere la treccia di mozzarella tagliata a dadini e infornarla per altri 5 minuti. Una volta cotta adagiare sopra 3 foglioline di basilico e servire.

Pizza o sole mio
Pizza o sole mio
Pizza o sole mio
Pizza o sole mio

Pizza o sole mio
Pizza o sole mio
Pizza o sole mio
Pizza o sole mio

Ecco gli effetti collaterali del caldo ahahahaha che pazza che sono 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow
Get every new post delivered to your inbox
Join millions of other followers
Powered By WPFruits.com