Crea sito

Panini all’olio

[banner]

Ciao a tutti 🙂 oggi vi presento questi panini all’olio, ottimi se farciti con dei salumi o dei formaggi per un bouffet o farciti con marmellata o nutella per la colazione. Io li ho fatti usando il lievito madre, ma si possono fare anche con il lievito di birra. Provateli sono davvero buoni. Ho seguito la ricetta di ateliercucina su You Tube, solo che ho cambiato forma, ho usato il lievito madre e ho sostituito  l’acqua all’albume.

Ingredienti per panini all’olio :

100 g di lievito madre prelevato dal frigo e rinfrescato con 100 g di farina 0 e 80 ml di acqua e messo a lievitare in un contenitore ermetico 3 ore prima d’impastare ( se volete usare il lievito di birra 25 g di lievito di birra va bene sia il cubetto fresco che quello in polvere )

500 g di farina 0

200 ml di acqua tiepida

50 ml di olio extra vergine di oliva

50 ml di latte tiepido

10 g di sale

10 g di zucchero

semi si sesamo per decorare

Procedimento per panini all’olio :

fate sciogliere il lievito madre nel latte tiepido. In una ciotola versate la farina e formate una buca. Aggiungete il lievito madre con un pò d’acqua, l’olio e lo zucchero e girate con una forchetta. Iniziate ad impastare e verso la fine aggiungete il sale continuando ad impastare energicamente con i pugni chiusi e arrotolando l’impasto su se stesso per più volte. Formiamo un panetto che mettiamolo a lievitare per 3 ore in un luogo tiepido ( io lo metto nel microonde spento con una pellicola sopra per non fare seccare l’impasto ). Trascorso il tempo di lievitazione prendiamo dei pezzi d’impasto e formiamo dei salsicciotti che schiacceremo con i polpastrelli formando dei rettangoli e dopo li arrotoliamo tirando l’estremità. Poniamo su una teglia con carta forno i nostri panini e lasciamo lievitare per altre 2 ore nel forno spento. Infine spruzziamo dell’acqua sui panini e cospargiamoli con i semi di sesamo. Inforniamo a 200 ° con forno statico, spruzziamo un pò d’acqua nel forno e cuociamo per 20, 25 minuti circa. Quando risulteranno dorati sono pronti.

panini all'olio
panini all’olio

Consiglio, se non si consumano tutti in giornata, di surgelarli e scongelarli all’occorrenza resteranno soffici soffici 🙂

 

2 Risposte a “Panini all’olio”

  1. Ciao ti faccio i miei complimenti, io ieri infatti ho preparato questi panini. Tutto ok tranne che sopra la crosticina è venuta troppo dura e croccante, insomma non sono morbidi al tatto come quelli che si comprano come mai vengono fuori proprio così?

    1. alcune volte dipende dalla temperatura del forno la prossima volta metti nel forno quando lo preriscaldi un pentolino vuoto in acciaio sotto e al momento d’infornare metti un pò d’acqua 1/3 di bicchiere e inforna i panini. Quando li sforni falli raffreddare con uno strofinaccio di cotone sopra cmq sia un pò croccante fuori viene non troppo però baci, se poi vedi che tendono a colorirsi troppo metti un foglio di stagnola sopra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow
Get every new post delivered to your inbox
Join millions of other followers
Powered By WPFruits.com