Crea sito

Cornetti di finta sfoglia semi integrale

Ciao a tutti oggi vi delizio con i cornetti di finta sfoglia semi integrale con lievito madre soffici e profumati, ideali per una colazione golosa ma allo stesso tempo più leggera, perchè a differenza della vera pasta sfoglia c’è davvero pochissimo burro e il risultato è davvero ottimo. La ricetta è un pò lunghetta ma vi assicuro che ne vale la pena, provateli e non ve ne pentirete 🙂 Certo lo so fa molto caldo e non è facile accendere il forno ma purtroppo io sono un appassionata di lievitati e non mi ferma nessuno che ci devo fare? Ne sanno qualcosa i miei cari amici del gruppo la pasta madre su facebook hanno visto tutte le fasi dei miei cornetti in tempo reale 🙂 ehehhe ma adesso passiamo alla ricetta 😉

Ingredienti per 16 cornetti di finta sfoglia semi integrale :

300 g di farina manitoba ( Casillo )

100 g di farina 00 ( Casillo )

130 g di farina integrale ( Casillo )

100 g di lievito madre ( li.co.li ) rinfrescato 4-5 ore prima dell’utilizzo*

150 g di zucchero

un cucchiaino di miele millefiori

un uovo

100 ml di acqua

100 ml di latte

una bustina di vanillina

buccia di un limone non trattato grattugiata

mezzo cucchiaino raso di sale

60 g di burro per la sfogliatura possibilmente di alta qualità tedesco

2 cucchiai di olio di semi di girasole

7 cucchiaini di zucchero rasi

un tuorlo

2 cucchiai di latte

zucchero a velo q.b. se si desidera

* Se volete usare pasta madre 150 g di pasta madre rinfrescata prima dell’utilizzo 250 g di farina manitoba, il resto procedere come da ricetta.

* Se volete usare il lievito di birra preparate un lievitino con 50 g di farina manitoba, 50 ml di acqua e 4 g di lievito di birra, fare raddoppiare e usatelo al posto del li.co.li. Chiaramente i tempi di lievitazione saranno minori. Il riposo in frigo sarà di 6-8 ore massimo. Dopo far acclimatare per un ora, formare le 8 palline di peso uguale e farle lievitare fino al raddoppio. Formare i cornetti e far lievitare sempre fino al raddoppio e procedere come da ricetta.

PICCOLA NOTA : consiglio di utilizzare farine della stessa marca per ottenere un buon risultato

Procedimento :

sciogliere il li.co.li nel latte con l’acqua, lo zucchero, il miele, l’uovo, la buccia di limone e impastare con il gancio a bassa velocità per 2-3 minuti. Versare le farine in un altra ciotola con la vanillina e mescolarle con una frusta per mischiarle. Iniziare ad aggiungere gradatamente le farine con un cucchiaio fino a quando è ben assorbita. Quando finisce la farina e l’impasto si stacca dalle pareti aggiungere i sale impastando a velocità media fino ad assorbimento. Aggiungere un cucchiaio di olio di semi di girasole far assorbire e aggiungere l’altro cucchiaio fino ad assorbimento. L’impasto infine dovrà risultare elastico e non dovrà spezzarsi, sarà incordato. Trasferire l’impasto in un contenitore ermetico di plastica leggermente oleato e riporre in frigo per 16 ore. Far acclimatare l’impasto per un ora. Pesare l’impasto e formare 8 pezzature del peso uguale da cui andremo a ricavare 8 palline. Mettere le palline su una teglia rivestita da carta forno a lievitare con pellicola sopra nel forno spento con la luce accesa per 5 ore. Stendere la pallina su un piano da lavoro infarinato  ( dovremo ottenere dei dischi uguali da sovrappore uno sull’altro del diametro di 18-20 cm ) spennellare il burro fuso in precedenza non deve essere caldo quindi farlo raffreddare prima di compiere questa operazione. Cospargere un cucchiaino raso di zucchero e sovrapporre l’altro disco. Ripetere questo procedimento per altre 6 volte si dovrà formare una torretta. L’ultimo disco non avrà il burro spennelato sopra. Aggiungere un pò di farina sopra e stendere fino a creare un disco grande da cui dobbiamo ottenere 16 triangoli da cui formeremo i nostri cornetti. Formare i cornetti avvolgendo la base e portando la punta  sotto e poggiarli su una teglia rivestita da carta forno con pellicola sopra e far lievitare in forno spento con luce accesa per 5 ore. Sbattere il tuorlo con 2 cucchiai di latte in un bicchiere e spennellare i cornetti delicatamente. Infornare nella parte media in forno statico preriscaldato a 180 ° per 25-30 miunuti fino a doratura. Una volta cotti far raffreddare su una griglia. Cospargere con zucchero a velo se si desidera e farcire i cornetti con una siringa da pasticcere come si preferisce con marmellate, creme o nutella ( io li preferisco semplici senza farcitura per una colazione più light ma voi fate come desiderate ) Un consiglio per far mantenere la loro sofficità consiglio di surgelarli e scongelarli all’occorrenza sembreranno appena sfornati 🙂 Io li scongelo nel microonde con funzione scongelamento per 50 secondi e sono perfetti 😉

Cornetti di finta sfoglia semi integrale
Cornetti di finta sfoglia semi integrale
Cornetti di finta sfoglia semi integrale
Cornetti di finta sfoglia semi integrale
Cornetti di finta sfoglia semi integrale
Cornetti di finta sfoglia semi integrale

 

Cornetti di finta sfoglia semi integrale
Cornetti di finta sfoglia semi integrale

5 Risposte a “Cornetti di finta sfoglia semi integrale”

  1. complimenti per il tuo blog, le tue ricette sono molto interessanti. Ti ho memorizzato nei preferiti e verrò a trovarti molto spesso….. bravissima
    Paola

    1. Grazie mille per i complimenti Paola buona domenica!!! ti aspetto mi fa molto piacere 🙂 un bacio e a presto!!!

  2. Complimenti per il blog, ricette veramente molto interessanti……. mi sembra che questi cornetti possano essere realizzati anche da chi come me non ha l’impastatrice……. il tuo blog è tra i preferiti e da oggi ti visiterò molto spesso. Bravissima….
    Paola

  3. sono stordita…. scusa non mi sono accorta che è stato pubblicato……… scusa ancora e buona serata
    Paola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Follow
Get every new post delivered to your inbox
Join millions of other followers
Powered By WPFruits.com