colomba con lievito madre

Colomba con lievito madre

Ciao a tutti dopo essermi avventurata nella realizzazione del panettone e del pandoro non potevo anche provare a realizzare il dolce tipico di Pasqua la colomba con lievito madre una goduria per il palato. Questa ricetta richiede molta pazienza e molte ore di lievitazione ma vi assicuro che ne vale la pena 🙂 il risultato è stato ottimo. Ho preso spunto dalla ricetta di Gennarino modificandola un pò.

Ingredienti per 2 colombe da 1kl l’una circa.

Primo impasto

lievito madre liquido 190 g
zucchero 125 g
tuorli 100  g (circa 5)
acqua 200 ml
burro 125 g
farina manitoba 500 g

Prima di procedere diamo 2 rinfreschi al lievito naturale possibilmente iniziando di mattina come fate di solito, il mio raddoppia in circa 4 ore. Quando il lievito sarà pronto sciogliamolo in una ciotola con l’acqua tiepida ( temperatura 27° 28° ). Aggiungiamo lo zucchero, un tuorlo per volta con un pò di farina gradatamente fino a quando sarà ben assorbito. Quando l’impasto avrà assorbito tutti i tuorli lavoriamolo fino a farlo diventare elastico e asciutto. Procediamo aggiungendo a pezzetti piccoli il burro morbido incorporandolo all’impasto. Mettiamo a lievitare l’impasto in forno spento con la pellicola sopra e avvolgiamolo con una coperta per 12 ore o più, dovrà triplicare di volume.

Secondo impasto
Il primo impasto
zucchero 125 g
un cucchiaino di miele
acqua 50 ml
tuorli 100 g
farina 00 250 g
sale 8 g
burro 125 g
canditi di arancia a pezzetti piccoli 100 g
una bustina di vanillina o semi di una bacca di vaniglia

Mettiamo in una ciotola il primo impasto e aggiungiamo lo zucchero, il miele, l’acqua e meta’ dei tuorli.
Dopo qualche minuto aggiungiamo la farina, lavoriamo il tutto e quando l’impasto e’ bello asciutto incorporiamo i tuorli restanti. Lavoriamo ancora e quando l’impasto prende nervo ed elasticita’, aggiungiamo il sale, la vanillina, il burro sciolto e tiepido e successivamente i canditi. Dividiamo l’impasto in due e facciamo riposare per circa 45 – 60 minuti. Formiamo due pezzi lunghi e altri 2 più corti e mettiamoli negli stampi per colomba poggiando prima quello corto e dopo quello lungo. Lasciamo  lievitare con pellicola sopra sempre nel forno spento con la luce accesa per 5 – 6 ore ( l’impasto deve arrivare a 2 cm dal bordo ).

Ingredienti per la glassa ( la ricetta che ho seguito è quella di Profumo di lievito ) :

125 g di farina di mandorle
220 g di zucchero
120 g di albumi
25 g di amido di riso (o fecola di patate)
poche gocce di estratto di mandorla amara

 

Mescoliamo il tutto senza montare e riponiamo in frigo.

Mescoliamo con vigore la glassa, servendoci di una frusta e distribuiamola sulle colombe aiutandoci con una tasca da pasticceria ed un beccuccio piatto.

Aggiungiamo qualche mandorla e dello zucchero in granella e inforniamo a 180° in forno statico preriscaldato nella parte media del forno per circa 35-40 minuti. Per essere sicuri facciamo la prova stecchino al centro. Una volta cotta infilziamo la colomba con dei ferri da maglia e capovolgiamola per farla raffreddare.

colomba con lievito madre
colomba con lievito madre

La foto della fetta la metterò presto 🙂 credo che la mangeremo prima di Pasqua eheheh

Infatti è stato così l’abbiamo mangiata domenica 13 aprile giorno delle palme è stato un successone davvero buonissima e sofficissima si scioglieva in bocca eccovi la foto 🙂

colomba con lievito madre
colomba con lievito madre

 

2 commenti su “Colomba con lievito madre”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.