SUPER FOCACCIA

Beh cosa dire?di focacce ne ho fatte moltissime,sempre buone ma così mai venuta,nel momento del taglio sono rimasta a bocca aperta,una soddisfazione incredibile,il mondo del lievito madre…è un mondo meraviglioso,sono strafelice di averlo scoperto!!!

Vediamo come ho realizzato questa meraviglia.

Ingredienti per una teglia 38 x 25,5

250 gr di farina 0 (io bio mulino Marino)

250 gr di semola rimacinata

120 gr di lievito madre solido

380 gr di acqua

20 gr di olio evo

13 gr di sale

sale grosso e rosmarino per sopra

Procedimento

Setacciate le farina in una ciotola o direttamente in quella della planetaria,versate l'acqua e con una forchetta,mischiate tutto(autolisi)coprite con un panno e lasciate riposare 2 ore

vedi foto

IMG_4951

Trascorso il tempo di riposo aggiungete all'impasto autolitico il lievito madre a pettettini ed iniziate ad impastare con il gancio.

Appena vedede che l'impasto accenna l'incordatura,versate l'olio a filo,lasciate assorbire bene,in fine aggiungete il sale e portate ad incordatura.

Ora versate l'impasto sulla spianatoia,pirlate bene,coprite a campana con una ciotola e puntate per un'ora(riposo)

Dopo la puntatura,fate un giro di pieghe e mettete a lievitare in una ciotola coperta con pellicola in frigo anche per 24 ore,a temperatura ambiente fino al raddoppio.

Dopo il frigo,lasciate acclimatare un'ora,se fate a temperatura ambiente ovviamente non serve acclimatare nulla,ungete la teglia e versate l'impasto,stendete

grossolanamente(si stenderà meglio dopo l'ultima lievitazione)lasciate lievitare ancora

3 ore coperto con pellicola.

Accendete il forno alla massima temperatura,nel frattempo che il forno scaldi,versate dell'olio sulla focaccia e con i polpastrelli,molto delicatamnete,stendete per bene la vostra focaccia.

Farcite con quello che più vi piace,io ho messo del sale grosso e rosmarino.

IMG_5057

Infornate nella posizione centrale per circa 20 minuti a 200°

La nostra focaccia è pronta per essere gustata,gnam gnam…laughlaughlaugh

IMG_5064IMG_5066

 

 

 

Precedente PANE PUGLIESE Successivo ZUCCOTTO SEMIFREDDO CROCCANTE CON CREMA AL CAFFE'