SIMIL CAMILLE

Carissimi amici ben tornati nel mio blog.

Oggi vi propongo una ricetta che farà felici i vostri bambini, sto parlando delle adorabili Camille, leggerissime merendine alle carote ottime per la merenda e la colazione di grandi e piccini.

La mia versione parte da una base già molto conosciuta a chi segue il mio blog che è quella della "Torta di mele e cannella", ho però aggiunto degli ingredienti fondamentali per ottenere sapore caratteristico e morbidezza unica ma senza troppo sbattimento, perchè ho lavorato il tutto con il minipimer in un contenitore alto e stretto e non ho sporcato quasi nulla.

Passiamo ora alla ricetta e vediamo insieme come ho fatto.

Ingredienti per 12 Camille

2 uova

130 g di zucchero

140 g di farina 00

40 g di farina di mandorle

40 g di latte

70 g di olio di semi di girasole

la buccia grattugiata di un limone bio

la buccia di un'arancia bio o estratto

100 g di carote 

la polpa di una bacca di vaniglia o un cucchiaino di estratto

1 bustina di lievito per dolci

Procedimento

Come prima operazione grattugiate le carote, il limone e l'arancia.

Versate il tutto in un contenitore alto e stretto, aggiungete le uova, lo zucchero, il latte, l'olio, la vaniglia e frullate con il miniper per circa 2/3 minuti.

Trasferite il composto in una ciotola, aggiungete la farina setacciata con il lievito, la farina di mandorle e con una Marisa mescolate dal basso verso l'alto.

Versate il composto negli stampi a sfera di silicone, se non ne avete a casa, potete usare degli stampi per muffin, infornare in forno statico preriscaldato a 170° per 25/30 minuti.

Le nostre "Simil Camille" sono pronte per essere gustate.

Come sempre vi aspetto sul mio gruppo per ammirare i vostri capolavori.

 

 

 

Precedente TORTA DI MELE E CANNELLA Successivo SBRICIOLATA RICOTTA E MELE