PANE DI SEMOLA RIMACINATA 100%

Adoro il pane di semola rimacinata di grano duro ma più di me mio marito,io amo molto sperimentare le varie qualità di farina ma la nostra freferita resta lei,sia per il colore che per il gusto,in purezza e ancor più buona 🙂

Proviamo a fare questa ricetta insieme!

12282878_10207984140832517_1013360931_n

Ingredienti

700 gr di farina di semola rimacina di grano duro(io molino dallaGiovanna)

450 gr di acqua

120 gr di lievito madre solido al 50% rinfrescato con semola rimacinata

13 gr di sale

5 gr di malto 

Procedimento

Ore 12

Come prima operazione setacciate la semola direttamente nella ciotola della planetaria o in una ciotola qualsiasi se fate a mano,aggiungete 400 gr di acqua e mettete in autolisi per 1 ora (l'impasto deve risultare grumoso come in foto)

11923005_10207431773023667_169254100_n

Dopo un'ora,aggiungete all'impasto autolitico,il lievito madre e il malto,iniziate ad impastare e aggiungete l'acqua rimasta.A questo punto,aggiungete il sale e impastate fino ad ottenere un impasto liscio.

12277182_10207986572213300_180651137_n12278244_10207986679855991_1724355973_n

Trasferite l'impasto sul piano di lavoro,coprite a campana con la ciotola e lasciate riposare 1 ora (puntatura)

Dopo la puntatura,fate 2 giri di pieghe con riposo di 15 minuti tra l'una e l'altra.

Fatte le pieghe,pirlate bene l'impasto e mettetelo a lievitare fino al raddoppio in una ciotola leggermente unta.

Al raddoppio,fate 2 giri di pieghe a 3 con riposo di 30 minuti tra l'una e l'altra,dopo le pieghe formate e mettete in un cestino da lievitazione con telo infarinato con semola rimacinata,coprite bene e inseritelo in una busta.

Trasferite l'impasto in frigo e lasciatelo per tutta la notte(io 10 ore)

Il mattino accendete il forno a 230°statico,prima di infornare mettete un pentolino con acqua all'interno.

Tirate fuori l'impasto dal frigo,ribaltate molto delicatamente su di una teglia,fate i tagli e infornate direttamente.

12272920_10207986566013145_700853782_n12270437_10207986567333178_1337609011_n12272686_10207986652975319_2054448462_n

Dopo 10 minuti,rimuovete il pentolino dal forno,abbassate la temperatura a 200° e cuocete ancora a questa temperatura per 20 minuti,gradatamente abbassate la temperatura fino a raggiungere i 140° negli ultimi 10 minuti di cottura con sportello a spiffero e con il ventilato(min totali cottura 60)

Sfornate il vostro pane e lasciate raffreddare su di una gratella in verticale.

Il nostro pane è pronto 😉

12283118_10207984140192501_1397254646_n12242175_10207986475450881_661456080_n12283307_10207990984603607_1894462518_n12278171_10207984140992521_1479331075_n

 

Precedente TAGLIATELLE TRAFILATE AL BRONZO(torchio Kenwood) Successivo PANE ALLE NOCI

3 commenti su “PANE DI SEMOLA RIMACINATA 100%

  1. M. Cristina Semenzato il said:

    Ciao Cesira ! Bellissimo anche questo pane, vorrei provare a farlo.. Non ho il lievito madre fresco ma solo quello secco… posso utilizzare questo e in che quantità ? Oppure è meglio direttamente il lievito di birra  ?

    Grazie.

    Cristina

I commenti sono chiusi.