Ciambellone alle mele caramellate, fornetto Versilia

Questo ciambellone alle mele caramellate cotto nel fornetto Versilia da cm 28, senza burro, adatto alla colazione e alla metenda, sofficissimo e profumato

500 g farina tipo2
400 g zucchero canna
250 g latte
50 g olio di semi di girasole
150 g kefir o yogurt greco
2 uova
25 g lievito istantaneo
2 mele
Liquore alla cannella
3 cucchiai zucchero
– tagliare a cubetti le mele e farle caramellare in padella con 3 cucchiai di zucchero e una spuruzzata di liquore di cannella o il succo di 1 limone e cannella in polvere, mettere da parte
– montare le uova con lo zucchero, il kefir, l’olio di semi di girasole e il latte
– aggiungere la farina e il lievito setacciati
– versare metà crema nel fornetto Versilia imburrato e spolverizzato con del pane grattugiato, versare le mele caramellate e ricoprire con l’impasto rimasto
– cuocere 5′ a fuoco alto, abbassare al minimo e terminare la cottura per circa 65′ controllare la cottura con uno stecchino infilato nei fori

 

Precedente Torta di albumi al cioccolato Successivo Torta arrotolata con marmellata di uva, cucina vegana

Lascia un commento