Vellutata di zucca e gorgonzola

Vellutata di zucca e Gorgonzola, una ricetta per chi ha poco tempo per cucinare ma non vuole rinunciare a una cucina sana. La vellutata di zucca e Gorgonzola è una pietanza dal sapore ricco, perfettamente bilanciato tra la dolcezza della zucca e il sapore deciso del gorgonzola.

Vellutata di zucca e gorgonzola
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1.300 kgZucca
  • 500 mlBrodo vegetale
  • 150 gGorgonzola
  • 1Cipolle
  • 40 gFarina
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Per servire

  • q.b.Crostini di pane

Strumenti

  • Casseruola
  • Frullatore a immersione

Preparazione

  1. Vellutata di zucca e gorgonzola

    COME PREPARARE LA VELLUTATA DI ZUCCA E GORGONZOLA

    Eliminate la buccia e i semi della zucca, sciacquatela e tagliatela a tocchetti. Dovete ottenere circa 1 kg di zucca già pulita.


    Spellate la cipolla e tritatela.

  2. In una casseruola fate imbiondire la cipolla con un filo di olio extravergine d’oliva e il rametto di rosmarino. Eliminate il rosmarino, aggiungete la farina e fate tostare il tutto a fuoco basso per alcuni istanti rigirando continuamente. Unite la zucca e mescolate bene, quindi versate lentamente a filo il brodo vegetale bollente. Mettete il coperchio e lasciate cuocere a fuoco dolce per circa 15 minuti, fino a quando la zucca risulterà morbida. Rigirate di tanto in tanto.

  3. A fine cottura togliete dal fuoco, aggiungete il gorgonzola tagliato a pezzetti e qualche pizzico di pepe e frullate rapidamente il tutto con il frullatore a immersione. Se occorre regolate di sale.

  4. Distribuite la vellutata di zucca e gorgonzola nelle ciotole e servitela ben calda, accompagnandola con dei crostini di pane.

Note

Per questa vellutata potete acquistare i crostini già pronti, oppure potete fare in casa i Crostini di pane al forno o i Crostini di pane fritti.

Per preparare il brodo vegetale potete utilizzare il dado o il brodo granulare, oppure potete farlo voi (QUI la ricetta).

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche:

Crema di zucca con funghi

Vellutata di cavolfiore

Per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette seguitemi su Facebook.
E sono anche su PinterestInstagramYoutube e Twitter. Grazie di ♥!

Torna alla HOME 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.