Crea sito

Trippa con patate

La trippa con patate è una ricetta tradizionale della cucina popolare italiana. È sicuramente un piatto di umili origini, molto sostanzioso e dal sapore deciso. Io, di solito, acquisto la trippa al supermercato, nel banco macelleria, dove la trovo già pulita, precotta e tagliata a pezzetti. Nel periodo invernale un bel piatto caldo di trippa risulta molto gradevole e nutriente.

Trippa con patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Trippa con patate

  • 800 gtrippa (pulita e precotta)
  • 800 gpatate
  • 1 costasedano
  • 1carota
  • 1cipolla
  • 400 gpolpa di pomodoro
  • 1/2 bicchierevino bianco
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Come preparare la TRIPPA CON PATATE

  1. Trippa con patate

    Spellate la cipolla e lavate il sedano e la carota, poi tritateli.

    Fate soffriggere il trito di verdure per un paio di minuti in un tegame con un filo d’olio.

  2. Aggiungete la trippa e fatela rosolare per qualche minuto, quindi sfumate con il vino bianco e lasciatelo evaporare. Unite la polpa di pomodoro e un po’ d’acqua, salate, pepate, mescolate bene, mettete il coperchio al tegame e lasciate cuocere per circa 50 minuti, rigirando di tanto in tanto e aggiungendo qualche mestolo di acqua calda se si dovesse asciugare troppo.

  3. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a dadi.

    Trascorsi i 50 minuti aggiungete le patate nel tegame con la trippa e continuate la cottura per altri 25–30 minuti, fino a quando le patate saranno cotte. Se occorre regolate di sale.

    Servite la trippa con patate ben calda.

Note

A fine cottura potete aggiungere una manciata di formaggio grattugiato (grana padano o pecorino).

Accompagnate il vostro piatto di trippa con pane del tipo casereccio o crostini di pane.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche gli Ossibuchi di tacchino in umido o lo Spezzatino alla genovese oppure Salsiccia al sugo con patate.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.