Crea sito

Torta alla vaniglia

Oggi ho preparato una deliziosa torta alla vaniglia, un dolce sofficissimo e dal gusto delicato, particolarmente adatto per la colazione o la merenda. Servite la torta alla vaniglia accompagnandola con una tazza di latte, di tè o di cioccolata.

Torta alla vaniglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniPer uno stampo di cm 20 – 22 di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 175 gFarina 00
  • 175 gFecola di patate
  • 200 gZucchero
  • 125 gYogurt alla vaniglia
  • 130 gBurro
  • 3Uova
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale

Per guarnire

  • q.b.Zucchero a velo vanigliato

Preparazione

  1. Torta alla vaniglia

    COME PREPARARE LA TORTA ALLA VANIGLIA

    Sciogliete il burro a bagnomaria o nel microonde e lasciatelo intiepidire.

    Accendete il forno a 180°statico o a 160° ventilato.

    Imburrate e infarinate uno stampo per torte del diametro di cm 20 – 22.

  2. Sgusciate le uova, separate gli albumi dai tuorli e montate gli albumi a neve ben ferma. Teneteli da parte.

  3. Con le fruste elettriche, lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro. Aggiungete lo yogurt alla vaniglia, il burro, l’estratto di vaniglia e un pizzico di sale. Amalgamate bene il tutto. A questo punto unite in più volte la farina, la fecola e il lievito setacciati. Continuate a lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo (se non avete delle fruste abbastanza potenti potrà essere necessario lavorare l’impasto con una spatola). Aggiungete gli albumi e amalgamate bene utilizzando le fruste a bassa velocità oppure con una spatola, mescolando con delicatezza.

  4. Versate il composto nello stampo che avete preparato e livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio.

    Cuocete la torta nel forno preriscaldato a 180°statico, o a 160°ventilato, per circa 40 minuti. Per sicurezza fate la prova stecchino e, se lo stecchino esce ancora umido, prolungate la cottura per alcuni minuti. Lasciate la torta nel forno spento e con lo sportello socchiuso per 5 minuti.

  5. Sfornate e lasciate intiepidire la torta alla vaniglia, quindi toglietela dallo stampo e fatela raffreddare completamente su una gratella.

    Prima di servire la torta spolverizzatela con lo zucchero a velo vanigliato.

Note

Potete sostituire l’estratto di vaniglia con 2 bustine di vanillina.

Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche:

Torta al cioccolato

Revani

Ciambella alla mandorla

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.