Crea sito

Maccheroni freschi al pistacchio

Maccheroni freschi al pistacchio, un primo piatto siciliano buonissimo, adatto da portare in tavola anche nei giorni di festa. Potete servire questo piatto accompagnandolo con del parmigiano grattugiato, anche se io preferisco non aggiungere nulla, per esaltare il sapore dei pistacchi.

Maccheroni freschi al pistacchio
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i maccheroni

  • 350 gSemola di grano duro rimacinata
  • 175 mlAcqua tiepida

Per il piano di lavoro

  • q.b.Semola di grano duro rimacinata

Per il pesto di pistacchi

  • 210 gPistacchi sgusciati non salati
  • 90 gOlio di semi di girasole
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • 1 Legnetto per spiedini lungo cm 25
  • Tritatutto

Preparazione

  1. Maccheroni freschi al pistacchio

Preparate i maccheroni freschi

  1. Maccheroni freschi al pistacchio, preparazione 1

    Versate la semola di grano duro rimacinata in una ciotola e formate una buca al centro. Versate l’acqua tiepida nella buca formata (1) e lavorate con una mano (2) fino a quando la farina avrà assorbito tutta l’acqua.

  2. Maccheroni freschi al pistacchio, preparazione 2

    A questo punto versate l’impasto (che non è ancora compatto) sul piano di lavoro infarinato (3) e lavorate impastando per circa 10 minuti (4), fino a quando avrete ottenuto un impasto molto duro e liscio. Formate una palla, copritela con una ciotola capovolta (5) e lasciate riposare l’impasto a temperatura ambiente per circa un’ora.

  3. Trascorso il tempo necessario riprendete l’impasto, che a questo punto risulterà più morbido e più facile da lavorare, e rullatelo con le mani sul piano di lavoro formando un cilindro (6).
    Tagliatelo a pezzi (7) e con ogni pezzo formate dei lunghi cilindri grossi più o meno come un mignolo, poi tagliateli a pezzi di 5 – 6 cm (8).

  4. Appoggiate sopra un cilindretto di pasta il bastoncino per spiedini e premete leggermente in modo che questo penetri quasi completamente nella pasta (9); chiudete la pasta intorno al legnetto (10).

  5. Appoggiatevi sopra prima il palmo di una mano, poi con entrambi le mani e, esercitando una leggera pressione, fate rotolare il maccherone avanti e indietro fino a quando la pasta non si sia arrotolata intorno al legnetto e allungata (11).
    Sfilate quindi delicatamente il maccherone dal legno e adagiatelo su una base infarinata o su un panno pulito, facendo attenzione a sistemarlo senza rovinarne la forma. Continuate così fino a quando tutti i maccheroni saranno pronti (12).

    Lasciate asciugare i maccheroni per circa un’ora.

Preparate il pesto di pistacchi

  1. Ponete i pistacchi nella tazza del tritatutto (13), aggiungete un pizzico di sale e l’olio di semi di girasole (14).
    Frullate fino ad ottenere la giusta consistenza. Dovrete ottenere un composto piuttosto denso e più granuloso rispetto al classico pesto. Comunque se lo preferite più cremoso, frullate per qualche minuto in più.
    Se il pesto dovesse risultare troppo solido, potete aggiungere un po’ d’acqua tiepida.

Cuocete i maccheroni

  1. Portate ad ebollizione una pentola con abbondante acqua. Salate (15), aggiungete 1 o 2 cucchiai d’olio (16) e tuffate i maccheroni nell’acqua bollente (17). Cuocete per circa 5 minuti. Assaggiate per essere sicuri del giusto grado di cottura.

  2. Scolate i maccheroni, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura, e versateli in una ciotola (18). Diluite il pesto con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e versatelo sopra i maccheroni. Mescolate bene e con delicatezza (19).

  3. Servite subito i vostri maccheroni freschi al pistacchio.

Note

Se volete potete accompagnare i maccheroni al pistacchio con parmigiano grattugiato.

Potete preparare i maccheroni anche il giorno prima e lasciarli asciugare per circa 24 ore. In questo caso copriteli con un leggero canovaccio. Se li preparate il giorno prima il tempo di cottura potrà allungarsi di qualche minuto.

Se volete vedere il video del procedimento per preparare i maccheroni, cliccate QUI.

Il video del pesto di pistacchi lo trovate QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.