Caffè freddo con panna

Il caffè freddo con panna è una delizia che preparo spesso per i miei ospiti e, devo dire, che risulta sempre gradito. Che sia di pomeriggio, scambiando quattro chiacchiere fra amiche, o a fine cena (nel periodo estivo difficilmente invito persone a pranzo) è sempre un modo piacevole per intrattenere gli ospiti. E se la cena è stata particolarmente abbondante, questo caffè freddo può costituire il caffè e il dolce in un’unica portata.

Caffè freddo con panna
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il Caffè freddo con panna

  • 6 tazze da caffèCaffè
  • 8 cucchiainiZucchero
  • 2 tazze da caffèAcqua fredda
  • 400Panna fresca liquida
  • 30 gZucchero a velo
  • q.b.Cacao amaro in polvere

Preparazione CAFFÈ FREDDO CON PANNA

  1. Preparate il caffè con la moka o con la macchina del caffè. Quando il caffè è pronto zuccheratelo a piacere (io metto 8 cucchiaini di zucchero), mescolate fino a quando lo zucchero si sarà sciolto, quindi aggiungete due tazzine d’acqua fredda e mescolate ancora.

    Lasciate raffreddare il caffè, poi mettetelo in una bottiglietta e ponetelo nel freezer per circa un’ora o più, fino a quando risulterà congelato al 50% circa.

  2. Nel frattempo montate la panna con lo zucchero a velo (se non avete lo zucchero a velo, usate tranquillamente lo zucchero semolato).

    Se il caffè non è ancora pronto conservate la panna montata in frigorifero.

  3. A tempo debito estraete la bottiglietta con il caffè dal frizeer e agitatela energicamente fino ad ottenere una sorta di “granita”. Accertatevi che il tappo della bottiglietta sia ben chiuso, perchè può succedere un disastro! Come lo so? Lo so, accontentatevi di questa dritta 😀 😀

    Ponete il caffè in 4 bicchieri, aggiungete la panna montata e decorate con una spolverizzata di cacao amaro.

    Il vostro caffè freddo con panna è pronto per essere servito. Enjoy!

Note

Se dovete preparare il caffè freddo con panna per molte persone potete utilizzare la macchina del gelato. In questo caso, dopo aver dolcificato il caffè e aggiunto l’acqua, ponetelo in frigo a raffreddare, poi passatelo nella macchina del gelato per alcuni minuti, finche risulterà come una granita, ma un po’ più liquido.

Leggi anche: Caffè freddo con gelato e panna.

Per non perdere nessuna novità puoi seguirmi su

facebook e/o – Pinterest – YouTube – Twitter 

Torna alla HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.