Spaghetti di soia saltati

 

 Spaghetti di soia saltati

Gli spaghetti di soia saltati sono un piatto tipico della  cucina orientale  a base di verdure saltate, pollo e uova creando un piatto ricco dai sapori bel amalgamati tra loro.

Ingredienti per 4 persone:

250 gr di spaghetti di soia

1 peperone grande rosso

1 zucchina

1 porro 

3 uova medie

3 fette di pollo battute sottili

1 tazza di germogli di soia

salsa di soia scura a piacere

sale e pepe q.b.

olio evo q.b.

semi di sesamo a piacere

spaghetti di soia saltati

Preparazione:

  1. Come prima cosa pulite e tagliate zucchine e peperoni a listarelle. Il pollo a striscioline e il porro a rondelle sottili.
  2. Strapazzate le uova in padella insaporendo con un pizzico di sale oppure fate delle frittatine e tagliate poi in striscioline.
  3. Scaldate nel wok un filo d’olio e fate saltare il pollo aggiungete subito i porri e fate saltare anch’essi.
  4. A questo punto aggiungete zucchine e peperoni, coprite con il coperchio e cuocete per 10 minuti.
  5. Togliete il coperchio e mettete i germogli di soia. Cuocete 2 minuti.
  6. Completate il sugo aggiungendo le uova e la salsa di soia.
  7. Lessate gli spaghetti di soia, fate saltare nel wok con ancora salsa di soia e semi di sesamo a piacere.

[yumprint-recipe id=’173′] 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Sandwich con avocado e parmigiano Successivo Petto di pollo al bergamotto e zenzero

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.