SALSA TARTARA

La salsa tartara è una crema di origine francese a base di maionese, cetrioli, capperi e dragoncello. Solitamente viene utilizzata in cucina come accompagnamento a fritti di verdure, secondi piatti a base di pesce o per guarnire golose tartine durante l’aperitivo.
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e sulla mia pagina Facebook QUI

Salsa tartara
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaFrancese

Ingredienti

  • 2Tuorli (sodi)
  • 1Tuorlo
  • 15 mlAceto di vino bianco
  • 100 mlOlio di semi
  • q.b.Sale e Pepe
  • 1Cetriolini sottaceto
  • 1 cucchiainoCapperi
  • 1 ramettoPrezzemolo
  • 1 ramettoDragoncello

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Ciotola

Preparazione

  1. Salsa tartara
  2. Salsa tartara

    Raccogli nella ciotola due tuorli sodi. Lavorali con il cucchiaio, aggiungendo poco per volta l’aceto di vino bianco e un pizzico di sale e pepe.

  3. Salsa tartara

    Incorpora un tuorlo fresco (rigorosamente a temperatura ambiente). Incomincia a montare la salsa con la frusta elettrica, versa a filo l’olio fino ad ottenere una consistenza abbastanza soda.

    Trita finemente il cetriolo sott’aceto, i capperi, il rosmarino e il dragoncello.

    Amalgama il trito alla salsa appena preparata, versa in una ciotolina e servi in tavola.

    Buon appetito! E, se ti va, segui il mio profilo Instagram QUI

  4. Salsa tartara
  5. Salsa tartara

SEGUIMI SUI SOCIAL

Segui il mio profilo Instagram QUI
Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK
TORNA ALLA HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.