RISOTTO CON FRIARIELLI

Risotto con friarielli, un ottimo primo piatto gustoso e saporito preparato con i friarielli, che non sono altro che le infiorescenze appena sviluppate delle cime di rapa, e che vengono usati spessissimo nella cucina napoletana, cotti in padella con aglio e peperoncino abbinati alla salsiccia. Un vero e proprio matrimonio indissolubile!
Anche questa volta vi consiglio di provare la ricetta e aspetto come sempre i vostri pareri nel mio profilo Instagram @isaporidicasa.
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI

Altre ricette simili:
RISOTTO CON BROCCOLI E SALSICCIA
RISOTTO CON CREMA DI PEPERONI E PROVOLA
RISOTTO AL TELEFONO

  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

350 g riso Vialone Nano
800 g friarielli (già puliti)
50 g Grana Padano DOP
50 g pecorino romano
1 spicchio aglio
1 peperoncino fresco
1 l brodo vegetale
1 scalogno
Mezzo bicchiere vino bianco secco
sale e pepe
3 cucchiai olio extravergine d’oliva

Strumenti

Casseruola
Padella

Preparazione del risotto con friarielli

CUOCI E FRULLA

Per prima cosa pulisci i friarielli e lavali sotto l’acqua corrente. In padella soffriggi l’aglio con dell’olio e il peperoncino. Aggiungi i friarielli e cuoci per circa 15 minuti coperti con il coperchio. Quando saranno teneri, spegni la fiamma, togli il peperoncino e lo spicchio d’aglio e regola con sale e pepe.

Frulla i friarielli fino a ridurre in crema, se la crema fosse troppo compatta puoi aggiungere due cucchiai di brodo. Tieni da parte due cucchiai di friarielli e tritali a punta di coltello.

PREPARA IL RISOTTO

Metti lo scalogno tritato nella casseruola con un filo d’olio, fai imbiondire per qualche attimo.
Aggiungi il riso e fai tostare per due minuti a fiamma vivace mescolando frequentemente. La tostatura del riso è una parte fondamentale per la preparazione di un risotto a regola d’arte, infatti mantiene il chicco compatto che rilascerà gradualmente l’amido durante la cottura rendendolo così cremoso . Sfuma con il vino e fai evaporare.

Risotto con vongole e cozze

Aggiungi man mano il brodo (rigorosamente bollente) per 15-16 minuti man mano che si assorbe. Arrivati a otto minuti dall’inizio della preparazione aggiungi la crema di friarielli.

A due minuti dalla fine della cottura versa i friarielli triati il Grana Padano e pecorino grattugiati, amalgama con il cucchiaio di legno.
Quando il risotto è pronto aggiusta con sale e pepe. Servi immediatamente in tavola! Buon appetito! E, se ti va, segui il mio profilo Instagram QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.