TIMBALLO DI TAGLIOLINI

Il timballo di tagliolini con sugo di polpettine è un primo piatto delle feste ricchissimo e sontuoso che vi consiglio di preparare per le riunioni in famiglia, oppure per le festività natalizie.

Anche questa volta vi consiglio di provare la ricetta e aspetto come sempre i vostri pareri nel mio profilo Instagram @isaporidicasa.

ALTRE RICETTE DI LASAGNE:

LASAGNA CON ZUCCA GORGONZOLA E SALSICCIA

LASAGNA CON FUNGHI TALEGGIO E SALSICCIA

LASAGNA ALLA PIZZAIOLA

Timballo di tagliolini
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

500 g tagliolini all’uovo secche
200 g fogli di pasta fresca all’uovo
500 g macinato di carne misto
1 uovo
1 tuorlo
3 fette pane in cassetta
Mezzo bicchiere latte
3 cucchiai pangrattato
1 pizzico noce moscata
2 spicchi aglio
sale
pepe
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio prezzemolo tritato
1 ciuffo basilico
500 ml passata di pomodoro

PER LA BESCIAMELLA

500 ml latte intero
3 cucchiai farina
50 g burro
sale
1 pizzico noce moscata

Inoltre

180 g Grana Padano grattugiato
250 g provola affumicata

Strumenti

Tortiera
Padella
Casseruola

Passaggi

Poni nella ciotola la carne macinata con le uova, 50 grammi di Grana Padano grattugiato, tre cucchiai di pangrattatoil pane  ammollato nel latte e ben strizzato, lo spicchio d’aglio tritato, prezzemoloAggiusta con sale e pepe e un pizzico di noce moscata, impasta per bene con le mani fino ad ottenere un composto morbido ma compatto

Lavora a lungo il composto per renderlo ben amalgamato. Forma delle polpettine, passandole sul palmo delle mani e dando una forma sferica

Poni in padella un filo d’olio con lo spicchio d’aglio, aggiungi la passata di pomodoro e cuoci a fiamma bassa per circa 5 minuti, insaporisci con le foglie di basilico spezzettate, sale e un pizzico di peperoncino in polvere

Adagia le polpette nel sugo e cuoci coperte con il coperchio per 15 minuti a fiamma bassa, togli il coperchio muovi la pentola in modo che le polpette ondeggino nella padella e prosegui la cottura per altri 10 minuti fino a quando saranno cotte e il sugo scuro e rappreso

Nel frattempo metti sul fuoco una pentola colma d’acqua salata e porta a bollore. Quando l’acqua inizierà a bollire, immergi una sfoglia alla volta, aspetta 30 secondi preleva la sfoglia con la schiumarola e adagiala sul canovaccio

Prosegui in questo modo fino a quando avrai esaurito le sfoglie. Miraccomando ponile sul canovaccio senza sovrapporle

Nella stessa acqua dove hai cotto i fogli di pasta all’uovo, cuoci i tagliolini al dente (qui trovi la mia ricetta per farli fatti in casa), scola e mettile nel sugo con le polpette e mescola con cura

Prepara ora la besciamella: metti il burro a pezzetti nella casseruola. accendi la fiamma a fuoco basso e aggiungi man mano la farina.
Mescola energicamente fino a quando il burro avrà assorbito la farina e avrà un colore marroncino
Aggiungi a questo punto il latte bollente e mescola con la frusta fino a quando avrai raggiunto una consistenza cremosa.
Insaporisci con una presa di sale e qualche grattata di noce moscata

Aggiungi la besciamella ai tagliolini con le polpette, mescola e tieni da parte.

Ungi le sfoglie di pasta fresca con il burro, imburra uno stampo apribile del diametro di 24 cm, e rivestilo con le sfoglie di pasta fresca sovrapponendole leggermente e lasciandole sbordare dallo stampo. Versa nello stampo i tagliolini poco per volta, alternando la provola affumicata a cubetti e il Grana grattugiato rimasto fino a esaurire gli ingredienti. Inforna per 25-30 minuti in forno già caldo a 180°. Sforna, aspetta 5 minuti sforma e porta in tavola. Buon appetito!

timballo di tagliolini
timballo di taglioni
timballo di tagliolini

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.