TAGLIATELLE AL NERO DI SEPPIA CON VONGOLE E ZUCCHINE

Le tagliatelle al nero di seppia con vongole e zucchine, primo piatto sontuoso preparato con pochi e semplici ingredienti, e con della pasta homemade al nero di seppia che rende la pietanza davvero ottima! Anche questa volta vi consiglio di provare la ricetta e aspetto come sempre i vostri pareri nel mio profilo Instagram @isaporidicasa. Pronti a partire? Vi aspetto in cucina!

ALTRE RICETTE DI PASTA FRESCA:

tagliatelle al nero di seppia
  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4-6 PERSONE
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1.2 kg vongole
3 zucchine grandi
2 spicchi aglio
1 mazzetto prezzemolo
1 peperoncino
sale e pepe
olio extravergine d’oliva

Passaggi

Come prima cosa prepara le tagliatelle al nero di seppia, se hai poco tempo a tua disposizione puoi usare quelle in commercio, ma se anche a te piace impastare ti consiglio la mia ricetta dove le preparo aiutandomi con la mia fedele macchina per la pasta atlas.

tagliatelle

Pulisci le vongole: scarta quelle rotte o già aperte, batti sul tagliere ogni vongola in modo che fuoriesca già un po’ di sabbia. Metti in un recipiente copri con l’acqua aggiungi tre cucchiai di sale fino e lascia in ammollo per 2 ore. Sciacqua sotto acqua corrente e ripeti l’operazione fino a quando non ci saranno più residui sabbiosi.

In una padella capiente scalda un filo d’olio extravergine d’oliva, aggiungi lo spicchio d’aglio in camicia e il peperoncino fresco inciso e privato dei semi. Versa le vongole, copri il tegame con il coperchio e cuoci a fiamma alta fino a quando le vongole si saranno dischiuse.

Togli le vongole aperte dalla pentola e mettile sul piatto. Tieni da parte la padella con l’acqua di cottura delle vongole

Lava e monda le zucchine quindi taglia a listarelle, salta in un’altra padella con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio in camicia, cuoci per pochi attimi fino a quando le verdure saranno dorate e croccanti. A fine cottura insaporisci con sale e pepe.

Cala la pasta in abbondate acqua salata per pochi attimi e cuoci al dente

Preleva le tagliatelle con un forchettone e mettili nella padella con il sughetto delle vongole. Falla risottare a fiamma vivace, aggiungi un mestolino di acqua di cottura della pasta se occorresse. Quando le tagliatelle sono cotte, aggiungi le vongole tenute da parte, le zucchine una macinata di pepe e del prezzemolo fresco tritato, mescola e porta in tavola. Buon appetito! E, se ti va, segui il mio profilo Instagram QUI

tagliatelle al nero di seppia
tagliatelle al nero di seppia

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.