COTOLETTE DI FUNGHI PORTOBELLO

Le cotolette di funghi Portobello sono un secondo piatto vegetariano molto saporito e goloso. Croccanti e gustose fuori e tenerissime dentro, queste cotolette non hanno nulla da invidiare alle classiche a base di carne, anzi.

Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e sulla mia pagina Facebook QUI

ALTRE RICETTE CON I FUNGHI:

cotolette di funghi
  • DifficoltàFacile
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni5 cotolette
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno, Inverno

Ingredienti

5 funghi Portobello
3 uova
150 g pangrattato
3 cucchiai Grana Padano DOP
sale
pepe
500 ml olio di semi di arachide

Strumenti

Padella
Tagliere

Passaggi

Come prima cosa pulisci i funghi e taglia il gambo di ciascuno.

Ora che hai preparato i funghi prepara gli ingredienti per la panatura.
In una ciotola mescola il pangrattato con il Grana Padano. In un’altra ciotola sbatti le uova con una piccola presa di sale e pepe

Passa ciascun fungo prima nelle uova e poi nel pangrattato

Ripeti l’operazione un’altra volta creando così una doppia panatura.

Poni i funghi su di un piatto e fai riposare per un’ora in frigorifero

Scalda l’olio nella casseruola, friggi i funghi su entrambi i lati fino a quando risulteranno dorati e croccanti.
Poni ad asciugare sul vassoio rivestito con carta forno e servi immediatamente in tavola.
Buon appetito! E, se ti va, segui il mio profilo Instagram QUI

Cotolette di funghi
cotolette di portobello

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.