Crea sito
Antipasti,  Cucina & Bambini,  Natale,  Natale 2017,  Ricette autunnali,  Ricette della mamma,  Ricette delle feste,  Ricette di stagione,  Ricette invernali

Profiteroles salati

Profiteroles salati

I profiteroles salati sono la versione salata del classico dolce francese. Ideale per fste, aperitivi o antipasti, i profiteroles salati diventano un piatto scenografico e buonissimo con il quale tentare i vostri commensali

I profiteroles salati che vi accingo a spiegare sono preparati con pasta choux all’olio d’oliva e farciti con una crema al tartufo nero e una crema al gorgonzola e speck

Ingredienti:


 

150 gr di farina 00

4 uova

250 ml di acqua

100 ml di olio evo

1 cucchiaino di sale

Ingredienti per crema al tartufo:

100 gr di robiola

tartufo nero a piccole scaglie o in polvere

Ingrdienti per crema gorgonzola e speck

100 gr di gorgonzola dolce

piccoli cubetti di formaggio Asiago

2-3 cucchiai di latte

speck tagliato a fette sottili

Profiteroles salati

Profiteroles salati

Preparazione:


 

1. In una casseruola mettete l’acqua conl’olio ed il sale e portate ad ebollizione, aggiungete la farina,togliete dal fuoco e mescolate velocemente

2. rimettete sul fuoco e continuate a mescolare fino a quando il composto si staccherà dai bordi e formerà una palla. Lasciate raffreddare.

3. Quando il composto sarà a temperatura ambiente amalgamate un uovo alla volta, incorporando il successivo solo quando l’uovo precedente sarà ben assorbito dall’impasto

Bignè all'olio di oliva

4. amalgamate tutte le 4 uova fino ad ottenere un composto liscio ed elastico

5. rivestiste una placa con carte forno, riempite una tasca da pasticcere con punta liscia e formate tanti bignè ben distanziati tra loro

6. cuocete a forno preriscaldato a 220° in forno statico per i primi 10 minuti, abbassando a 200° fino a quando saranno gonfi e dorati. A forno ventilato a 200° e dopo 10 minuti a 180° fino a quando risulteranno anch’essi gonfi e dorati

Bignè all'olio di oliva
 
7. Preparate la crema di tartufo: mescolate la robiola a crema aggiungete il tartufo e lasciate riposare in frigorifero
8. Preparate la crema allo speck: in una ciotola riducete a crema il gorgonzola con il latte aggiungete lo speck e l’asiago sminuzzati e mescolate in frigorifero
Profiteroles salati
9. Componete ora i profiteroles: tagliate a metà i bignè e farcite con le due creme. Costruite ora la classica struttura piramidale dei profiteroles su di un bel piatto da portata. 
Profiteroles salati
Guarnite con roselline di speck,carciofini o  quello che più vi piace
Profiteroles salati

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi articolo precedente:
Torta di patate con prosciutto cotto e mozzarella

Torta di patate con prosciutto cotto e mozzarella La torta di patate con prosciutto cotto e mozzarella è una pietanza...

Chiudi