Crea sito

PIZZA RUSTICA NAPOLETANA

La pizza rustica napoletana, è una gustosissima torta salata ripiena con ricotta salumi e formaggi, servita solitamente durante le festività o da portare con noi durante le gita fuori porta.
A casa mia negli ultimi anni è diventato un elemento fondamentale durante le giornate di Pasqua e Pasquetta, per la gioia della mia famiglia, la quale ne è estremamente ghiotta!
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzionistampo 20 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

Per la frolla salata

  • 250 gfarina 00
  • 120 gburro
  • 1tuorlo
  • Mezzo cucchiainosale
  • Mezzo cucchiainobicarbonato

Per il ripieno

  • 500 gricotta
  • 2uova
  • 150 gsalame napoletano
  • 150 gmortadella
  • 150 gprovolone piccante
  • 50 gGrana Padano DOP
  • sale e pepe

Inoltre

  • burro (per lo stampo)
  • uovo (per spennellare)

Preparazione pizza rustica napoletana

  1. Pizza rustica napoletana

PER LA BASE

  1. Galette con melanzane e zucchine

    Fai ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Setaccia la farina sulla spianatoia e disponila a fontana. Disponi al centro il burro tagliato a pezzetti, il tuorlo, il sale e il bicarbonato, impasta velocemente gli ingredienti con i polpastrelli, senza lavorare troppo l’impasto.

    Forma una palla, avvolgila nella pellicola e falla riposare in frigorifero per 2 ore.

PREPARA IL RIPIENO

  1. Taglia salame, mortadella e provolone piccante a cubetti piccoli.

    Nella ciotola lavora la ricotta con le uova, unisci poi i salumi con i formaggi e lavora fino a quando il composto sarà ben amalgamato. Insaporisci con un pizzico di sale e pepe

PREPARA LA PIZZA RUSTICA

  1. Imburra uno stampo a cerniera del diametro di 20 cm.

    Riprendi la frolla dal frigorifero e dividi in 2 parti. Con l’aiuto del mattarello ricava due dischi di pasta.

    Rivesti con il primo disco la tortiera tenendo i bordi alti 3 cm. Bucherella il fondo con i rebbi della forchetta.

  2. Versa all’interno il composto e livella con la spatola

  3. Poggia sopra il secondo disco e sigilla i bordi in mondo che non fuoriesca il ripieno durante la cottura. Bucherella con i rebbi della forchetta e spennella la superficie con l’uovo sbattuto.

    Cuoci in forno preriscaldato a 180° per 50 minuti, sforna e lascia raffreddare completamente prima di togliere dallo stampo e portare in tavola. Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.