Crea sito
Pasta e ceci
Primi piatti,  Ricette dalla a alla z

PASTA E CECI

Ultimamente mi piace moltissimo riprendere le vecchie ricette di mamma e rifarle, perchè la cucina, per come la intendo io, passa anche dai ricordi! Oggi voglio mostrarvi la mia pasta e ceci, mangiata per la prima volta da piccolina durante una vacanza a Vieste e da allora uno dei miei piatti preferiti!
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI

Pasta e ceci
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti per pasta e ceci

  • 200 gCeci secchi
  • 320 gPasta corta
  • 1Trito Carota sedano e cipolla
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Sale e Pepe
  • 1 pizzicoPeperoncino
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 100 gParmigiano Reggiano DOP

Cosa mi Serve?

  • Casseruola
  • Mestolo

Preparazione pasta e ceci

  1. Pasta e ceci

CUOCI I CECI

  1. Pasta e ceci

    Lava i ceci metti in ammollo in una ciotola con un cucchiaino di bicarbonato per 8 ore, meglio se tutta la notte.

    Trascorso il periodo lessa i ceci al dente, scolali tenendo l’acqua da parte e versali nella casseruola con un filo d’olio e il trito di carota, sedano e cipolla e fai rosolare per un paio di minuti

  2. pasta e ceci

    Preleva un mestolo di ceci e frulla a parte con un mestolo di acqua di cottura che hai tenuto da parte, fino a ridurre in crema, versa poi nella pentola dei ceci e mescola.

  3. Pasta e ceci

    Versa metà dell’acqua di cottura dei ceci con il concentrato di pomodoro

  4. Butta la pasta e cuoci a fiamma moderata, aggiungendo poca acqua bollente per volta se fosse necessario. Insaporisci con sale , pepe (o peperoncino) e un rametto di rosmarino.

    A fine cottura, quando la pasta sarà cotta e avrai ottenuto una consistenza cremosa, togli la pentola dal fuoco e manteca con il Parmigiano grattugiato. Mescola con cura e lascia riposare per 2 minuti prima di servire in tavola.

    Buon appetito! E, se ti va, segui il mio profilo Instagram QUI

  5. Pasta e ceci

Vino in abbinamento

Fiano di Avellino DOCG “Sarno 1860” 2017 . Tenuta Sarno. Di un bel colore giallo paglierino, al naso prevalgono sentori di pesca gialla e agrumi con lievi sentori di mandorle, al palato è ben equilibrato con una buona freschezza e una media persistenza. Temperatura di servizio 8-10°

Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK

TORNA ALLA HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.