Le bacche di Goji – integratore naturale

Le bacche di Goji – integratore naturale

Le bacche di Goji (lycium barbarum) DETTe comunemente il frutto della longevità, cresce spontaneamente in Mongolia,Tibet e nelle regioni cinesi dello Xinjiang e Ningxia. In oriente infatti viene considerato un potentissimo ‘integratore infatti contiene più vitamina C delle arance, vitamina B1 B2 e B6 utile al rinnovamento cellulare,più betacarotone delle stesse carote,ferro,flavonoidi,aminoacidi,e minerali tra i quali il germanio,prezioso minerale difficilmente reperibile nel cibo.

Gli effetti benefici:

1. Viene considerato un potentissimo antiossidante grazie alla e vitamine presenti infatti va a combattere L’INVECCHIAMENTO cellulare quindi a combattere l’azione dei radicali liberi.

2. Un aiuto alle difese immunitarie:tramite la presenza di particolari polisaccaridi aiuta il nostro organismo a proteggerlo rinforzando le difese immunitarie

3. Tiene sotto controllo la bilancia: grazie alla presenza di antocianinen le bacche di goji tendono a contrastare l’accumolo di grassi.ovviamente da sole le bacche non fanno miracoli vanno abbinate ad un’alimentazione sana ed equilibrata.

4. Tengono sotto controllo la glicemia: le bacche infatti hanno un bassissimo indice glicemico ( IG delle bacche 28)

5. Potente integratore: l’assunzione costante dei goji conferisce al nostro corpo più vigore ed energie tramite le sostanze qui sopra citate.

Le bacche di goji in oriente vengono assunte tramite le pietanze come riso,minestre e zuppe. Nei prossimi giorni proporrò alcune ricette dolci e salate su come utilizzare le bacche.Oggi invece voglio proporre la tisana antiage che va assunta due volte al giorno non superando i 15 GR giornalieri che corrispondono a due manciate al giorno

Le bacche di Goji - integratore naturale

Tisana alle bacche di GojiLe bacche di Goji - integratore naturale

La tisana alle bacche di Goji è il sistema più veloce ed efficace per assumerle.la tisana va bevuta due volte al giorno.

mettete in una tazza una manciata di bacche scaldate l’acqua,versate quindi lasciate in infusione per 5 minuti.passato il periodo bevete l’acqua e mangiate le bacche ( tra l’altro hanno un sapore molto gradevole)

 

Passiamo ora alle controindicazioni Le bacche di goji sono sconsigliate:

a chi assume farmaci anticoagulanti

A chi assume farmaci per la pressione

A tutti i soggetti allergici a pollini

Aggiungi la tua email qui sotto clicca SUBSCRIBE e riceverai ogni giorno una nuova ricetta o un consiglio di bellezza…. E’ GRATIS!!!!!!!!!!

[subscribe2]

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Formaggi light fatti in casa - ricotta philadelphia e stracchino Successivo Pavlove con panna montata e frutti rossi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.