Crea sito
Cibo e benessere,  Ricette light

Gomasio fatto in casa

Gomasio fatto in casa

Il Gomasio usato in Giappone è un condimento povero di sodio composto da sale integrale o marino e semi di sesamo tostati.

E’ composto solitamente dal 90% di semi di sesamo e da solo un 10% di sale,ottimo per condire insalate,verdure,zuppe,ecc ecc. è ricco di vitamine A e B calcio e ferro e riduce drasticamente l’apporto di sodio giornaliero,il che non guasta 😉

Quando lo userete non potrete più farne a meno e lo sostituirete con facilità al comune sale. Di solito lo si trova facilmente nei supermercati biologici ma ora vi farò vedere com’è facile prepararlo in casa!!!

La dose indicata viene consumata in un paio di settimane; miraccomando conservate in frigorifero in contenitori ermetici

Ingredienti:

15 cucchiaini di semi di sesamo

1 cucchiaino di sale fino meglio se integrale

Preparazione:

1) lavate e asciugate i semi di sesamo,quindi metteteli in una padella larga e tostate i semi per circa 10 minuti,mescolando di frequente (i semi non devono diventare neri)

 

2) Verso fine cottura aggiungete il cucchiaino di sale e togliete dal fuoco quando sentirete “scoppiettare” il sesamo.

 

3) trasferite ora il composto in un mortaio e pigiate fino ad ottenere una polvere fine.Personalmente preferisco tenere una parte con i semi interi.

 

Ed ecco qui il nostro condimento light e sano è pronto per essere usato in cucina.Vedrete che usandolo il vostro corpo ringrazierà e anche la fastidiosa pelle a buccia d’arancia 😉

Gomasio fatto in casa

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Read previous post:
Risotto ai peperoni con formaggio caprino

Risotto ai peperoni con formaggio caprino Oggi presento un bel piatto estivo, fresco,light,cremoso e coloratissimo,insomma chi più ne ha più...

Close