Crocchette di patate filanti cotte alla piastra

Crocchette di patate filanti cotte alla piastra

Oggi voglio proporvi un finger food che funge anche da secondo piatto golosissimo e soprattutto super facile da realizzare!

Le Crocchette di patate filanti cotte alla piastra saranno la gioia dei vostri bambini, e anche il piatto perfetto per happy hour e buffet 😉

Allora cosa aspetti? Vieni a vedere la ricetta!

Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK

Crocchette di patate filanti cotte alla piastra
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30+15 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 500 g Patate
  • 1 Uova
  • 30 g Grana padano
  • 20 g Pecorino romano
  • 1 cucchiaio Prezzemolo (tritato)
  • 150 g Gorgonzola al mascarpone (o Fontina, Asiago)
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. sale e pepe
  • 3 cucchiai Pane grattugiato
  • 1 cucchiaio Olio di oliva

Preparazione

  1. Tortini di zucchine e patate
    • Lava bene le patate, lessale. Schiacciale quindi falle raffreddare
  2. Crocchette di patate filanti cotte alla piastra
    • Metti le patate schiacciate in una ciotola, aggiungi l’uovo, pecorino, grana, prezzemolo, lo spicchio d’aglio tritato. Mescola e aggiusta con sale e pepe.
  3. Crocchette di patate filanti cotte alla piastra
    • Se il composto risultasse troppo molle aggiungi due o tre cucchiai di pane grattugiato.
  4. Crocchette di patate filanti cotte alla piastra
    • Preleva un pallina di composto appiattiscilo con le mani e metti al centro un pezzo di formaggio. Richiudilo e dagli la forma di una crocchetta schiacciata sulla base
  5. Crocchette di patate filanti cotte alla piastra
    • Spennella una piastra (meglio se in ghisa) scaldala per bene quindi cuoci le crocchette tre minuti per lato
  6. Crocchette di patate filanti cotte alla piastra
    • Servi subito in tavola e buon appetito!
  7. Crocchette di patate filanti cotte alla piastra

Note

Vuoi fare prima? Metti le crocchette sulla placca rivestita con carta forno e cuoci a 180° per circa 15 minuti.

Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK

Torna alla HOME

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Torta sbriciolata con pesche e ricotta Successivo Pasta fredda alla sorrentina