COTECHINO IN CROSTA

Il cotechino è un must durante le feste natalizie, presente in tutte le tavole italiane solitamente accompagnato da purè o verdura di stagione come crauti o lenticchie.

Oggi voglio proporti il cotechino in crosta, versione scenografica e raffinata composta dal cotechino avvolto in spinaci e formaggio filante, il tutto racchiuso da un guscio croccante di pasta sfoglia, una vera e propria bontà!

Allora cosa aspetti? Seguimi in cucina e sul mio profilo Instagram QUI

TROVI TUTTE LE NOSTRE RICETTE DI NATALE QUI

Cotechino in crosta
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    1 ora
  • Porzioni:
    4-6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 Cotechino (da 500 gr)
  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 600 g Spinaci
  • 150 g Scamorza affumicata
  • 4 cucchiai Grana padano
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 Tuorlo
  • q.b. Latte
  • 4 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Cotechino in crosta
    • Bucherella la superficie del cotechino qua e là con un ago, metti nella casseruola e copri con abbondante acqua fredda.
    • Lascia cuocere a fiamma bassa per 1 ora e 45 minuti dal momento dell’ebollizione. A fine cottura, fai riposare per qualche minuto nella sua acqua di cottura, poi scola e metti sul tagliere. Con un coltello affilato applica un taglio molto leggero per tutta la lunghezza e, delicatamente, togli il budello
    Cotechino in crosta
    • Mentre il cotechino cuoce prepara gli spinaci. Pulisci gli spinaci e lavali con cura sotto l’acqua corrente.
    • Poni in padella l’olio con lo spicchio d’aglio, subito dopo aggiungi gli spinaci e cuoci coperti a fuoco medio fino a quando saranno ben cotti e l’acqua di vegetazione evaporata. Insaporisci con sale e pepe, fai raffreddare e sminuzza
    Cotechino in crosta
    • Srotola la pasta sfoglia e sistemala sulla teglia foderata con carta forno. Distribuisci scopra uno strato di spinaci lasciando liberi i bordi.
    Cotechino in crosta
    • Poni sopra il Grana Padano grattugiato e la scamorza affumicata tagliata a fette sottili.
    Cotechino in crosta
    • Adagia al centro il cotechino, quindi arrotola la pasta su sè stessa, sigillando con cura i bordi.
    Cotechino in crosta
    •  Spennella la superficie con il tuorlo sbattuto con due cucchiai di latte e cuoci in forno già caldo a 180° per 20 minuti fino a quando la pasta risulterà dorata.
    • Fai infine riposare il cotechino per qualche minuto prima di tagliarlo a fette spesse
    Cotechino in crosta
  2. Cotechino in crosta
    • Buon appetito!
    Cotechino in crosta

Note

Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK

TORNA ALLA HOME

Print Friendly, PDF & Email
Precedente 10 CROSTATE DOLCI E SALATE IMPERDIBILI Successivo RISOTTO AL CAVIALE

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.