Crea sito

CORONA DI PASQUA SALATA

La corona di Pasqua salata è un lievitato soffice e saporito da proporre alla vostra famiglia durante le festività, e non solo.
Ho voluto preparare questa buonissima ghirlanda con un pan brioches all’olio di oliva, leggero ma anche saporito, e l’ho abbinato poi ad un ripieno tanto gustoso quanto ricco, da essere finito in un batter d’occhio!
Pronti a partire? Vi aspetto in cucina e nella mia pagina Facebook QUI

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionistampo 24cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 550 gfarina 0
  • 230 mllatte intero
  • 50 mlolio extravergine d’oliva
  • 30 gzucchero
  • 10 gsale
  • 12 glievito di birra fresco
  • 1uovo

PER LA FARCITURA

  • formaggio spalmabile
  • prosciutto cotto (tagliato sottile)
  • mortadella a cubetti
  • salame napoletano
  • Grana Padano DOP
  • 4uova

INFINE

  • latte per spennellare
  • semi di sesamo

Cosa mi Serve?

  • Stampo – a cerniera da 24-26 cm
  • Ciotola
  • Mattarello

Preparazione

IMPASTA

  1. Danubio sandwich

    Nel pentolino con il latte sciogli il lievito con lo zucchero. Nella ciotola metti la farina a fontana, poni al centro l’uovo sbattuto a parte e aggiungi man mano il latte impastando con la forchetta, poni poi l’olio con il sale. Inizia ad impastare con le mani e quando avrai raggiunto una buona consistenza trasferisci il panetto sulla spianatoia e impasta per 10 minuti.

    Trasferisci il panetto compatto ed elastico nella ciotola, copri con il canovaccio e lascia riposare per due ore in un luogo asciutto

  2. Dividi l’impasto in 3 parti

  3. Stendi ogni parte in un rettangolo lungo 30 cm

  4. Spalma su ogni rettangolo il formaggio spalmabile, guarnisci il primo con il prosciutto cotto, il secondo con salame napoletano a cubetti, e il terzo con la mortadella a piccoli cubetti. Spolverizza tutti e tre con il Grana padano.

  5. Arrotola ogni rettangolo dalla parte lunga fino a formare tre filoni ben sigillati.

  6. Intreccia i 3 filoni fino a formare una treccia

  7. Congiungi le 2 estremità della treccia e adagiala nello stampo a ciambella spennellato con un filo d’olio. Spennella la treccia con del latte e decora con i semi di papavero, inserisci le uova ben lavate in precedenza e distanziate tra loro.

    Lascia lievitare per un’altra ora coperta con il canovaccio. Cuoci in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti. Fai la prova stecchino prima di estrarre la brioche dal forno; dovrà uscire pulito e asciutto. Lascia raffreddare prima di togliere dallo stampo e servire in tavola. Buon appetito!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da I sapori di casa

Ciao sono Mirta! Musicista mancata, cuoca per passione e divoratrice di libri per esigenza. Per info e collaborazioni: isaporidicasablog@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.