Crea sito
ARROSTO ALL'ARANCIA
Ricette dalla a alla z,  Ricette delle feste,  Secondi piatti

ARROSTO ALL’ARANCIA

L’arrosto all’arancia è un secondo piatto invernale delicato e saporito.

Per questo tipo di carne e cottura ho scelto la lonza di maiale che, lasciata a marinare con il succo e la scorza dell’arancia creano un secondo di piatto talmente morbido da tagliarsi con la forchetta.

Sei pronto a cimentarti nella cucina di un secondo piatto indimenticabile? Segui Mirta e I Sapori di Casa

ARROSTO ALL'ARANCIA
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 90 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Lonza di maiale
  • 5 Arance
  • 1 bicchiere Vino bianco secco
  • 2 rametti Rosmarino
  • 2 rametti Timo
  • 3 foglie Alloro
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 20 g Amido di mais (maizena)
  • 40 g Burro
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK I Sapori di Casa

  2. ARROSTO ALL'ARANCIA
    • Pronti a partire?
  3. ARROSTO ALL'ARANCIA
    • Lava la carne, tampona con carta assorbente.
    • Grattugia la buccia delle arance facendo attenzione a non grattare la parte bianca. Ricava anche il succo e metti buccia e succo in una terrina capiente.
    • Disponi la carne nella ciotola e bagna su tutti i lati.
    • Lascia marinare per 3 ore, girandola di tanto in tanto per far assorbire uniformemente la marinatura.
    • Trita le erbe aromatiche con lo spicchio d’aglio, sale e pepe. Massaggia con cura la carne.

     

    • In una padella a bordi alti scalda l’olio con il burro e fai rosolare la carne su tutti i lati.
    • Sfuma con il vino bianco e, una volta evaporato unisci la marinatura. Lascia insaporire per qualche minuto.
    • Abbassa la fiamma copri la padella e cuoci per circa 60 minuti avendo cura di coprire la carne ogni 15-20 minuti con il liquido di cottura; aggiungi ancora succo di arancia se necessario per evitare che la carne si asciughi troppo.
    • Una volta cotta, togli la carne dalla padella e avvolgila con un foglio di alluminio per evitare che di asciughi troppo.
    • Filtra il liquido di cottura e portalo a bollore in una piccola casseruola.
    • Sciogli l’amido di mais in mezzo bicchiere di acqua, uniscilo pian piano alla salsa, mescola con la frusta fino ad ottenere una consistenza vellutata.
    • Taglia la carne a fette, disponila in un piatto da portata e servi accompagnata dalla salsa
  4. In una padella a bordi alti scalda l'olio con il burro e fai
    • Buon appetito!

Note

Seguimi QUI nella mia pagina FACEBOOK I Sapori di Casa

TORNA ALLA HOME

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.