Crea sito

Torta con crema di limone e meringa bruciacchiata

Questa torta è media difficoltà ma una volta pronta vale il risultato.

 

Ingredienti per 4 persone :

400 gr di pasta frolla

100 gr di farina 00

500 ml di latte

3 tuorli d’uovo

125 gr di zucchero semolato

3 limoni

50 gr di albume

50 gr di zucchero a velo

Preparazione:

imburrare e infarinare 4 stampini per torte del diametro di c.ca 10 cm con 50 gr di farina. Stendere la pasta frolla alta circa mezzo centimetro e ricoprire i quattro stampini. In una pentola scaldare il latte con i tuorli e la scorza di 2 limoni facendo attenzione a non fare bollire il composto.

In una terrina unire lo zucchero semolato e i restanti 50 gr di farina e mescolare accuratamente. Passare il composto di latte e tuorli in un colino a rete e aggiungerlo allo zucchero e farina. Frustare il tutto e rimettere in pentola. Cuocere a fiamma dolce la crema ottenuta fino a quando non inizia a sobbollire. Togliere dal fuoco ed aggiungere la scorza grattugiata del restante limone.

Dividere la crema nei quattro stampini con la frolla e cuocere nel forno preriscaldato a 180° C per c.ca 18 minuti. Nel frattempo montare l’albume con lo zucchero a velo fino ad ottenere una meringa molto dura e compatta. Una volta cotte le tortine lasciarle intiepidire.

Con un sac a poche dalla bocchetta rigata formare dei ciuffetti di meringa su tutta la superficie delle quattro tortine. Gratinare le tortine nel forno preriscaldato a 190° C fino a doratura .

Consiglio: 

Se si vuole rafforzare il gusto al limone della torta, consiglio di stendere sulla crema prima della cottura delle fettine di limone tagliate sottilissime e cosparse con poco zucchero a velo

Ed ecco a voi la : “torta con crema di limone e meringa bruciacchiata”