Il pesce di tonno è una dei capisaldi delle tradizioni del mio Natale. E’ semplice ed è uno scenografico antipasto per la cena della Vigilia.

pesce di tonno
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per il pesce

  • 620 g Patate
  • 400 g Tonno sott'olio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Maionese
  • Sale

Per la decorazione

  • 1 patata (piccola)

Preparazione

  1. Lessare le patate per circa 30 minuti (il tempo dipenderà anche dalla grandezza delle patate). Potete mettere le patate nell’acqua direttamente con tutta la buccia per poi toglierla con più facilità dopo.

    Punzecchiare le patate con una forchetta per vedere se sono pronte e quando la forchetta entrare senza problemi nelle patate toglierle dal fuoco e sciacquarle con acqua fredda. Farle freddare e spellarle.

  2. Far gocciolare il tonno con un colino per togliere l’olio in eccesso e metterlo nel mixer insieme a metà patata lessata. Aggiungere olio e/o maionese per ottenere una consistenza cremosa.

  3. Schiacciare le patate grossolanamente con uno schiacciapatate o con una forchetta (evitate il mixer o il minipimer perché darà una consistenza troppo morbida) e incorporare la crema di tonno.

  4. Mescolare bene con una forchetta fino ad avere un impasto omogeneo. Salare e continuare a mescolare.

    Disporre il composto su un piatto da portata e dare la forma al vostro pesce con le mani, compattando bene l’impasto. Mettere il pesce a riposare in frigo.

  5. Nel frattempo, tagliare a fette molto sottili una patata piccola e disporre le fette su una placca da forno ricoperta da carta forno con un filo d’olio e un pizzico di sale. Infornare a 180 gradi a forno statico fino a che le fettine saranno dorate.

  6. Aggiungere le fettine di patate al pesce come decorazione per formare le squame e l’occhio che sarà formato dalla fettina più piccola.

    Tirar fuori il pesce circa 10 minuti prima di servirlo.

    Buon appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.