La pasta fatta in casa ha sempre un altro sapore. Questa ricetta per la pasta fresca senza uova permette di sbizzarrire la nostra fantasia con le forme che ci vengono in mente!

pasta fresca
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 3-5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 1 cucchiaino Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Acqua (tiepida)
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. La prima cosa da fare per preparare la pasta fresca è disporre la farina a fontana sul piano di lavoro e mettere al centro l’olio, il sale e un cucchiaio di acqua tiepida. Cominciare ad impastare con le mani al centro con un movimento circolare, inglobando la farina al centro della fontana. Aggiungere acqua poco a poco, continuando a mescolare al centro e prendendo la farina intorno. Aggiungere l’acqua quanto basta per ottenere un composto non troppo duro, ma attenzione a non farlo diventare appiccicoso.

  2. Lavorare il composto fino ad ottenere una palla di pasta liscia, omogenea e non troppo elastica.  Spennellare con un po’ olio e lasciar riposare per una mezz’ora sotto un canovaccio.

  3. Passata la mezz’ora, stendere la palla con un matterello e dare alla pasta la forma che più desiderate. Per esempio, per creare degli strozzapreti, stendere la pasta ad altezza di un cm circa e tagliarla a striscioline di circa 5 mm. Infarinare il piano di lavoro e lavorare ogni strisciolina con le mani allungandola e assottigliandola. Cercare di fare le striscioline non troppo spesse e tutte della stessa lunghezza.

     

  4. Portare ad ebollizione abbondante acqua salata e aggiungere la pasta.

    Il tempo di cottura dipenderà dallo spessore e dalla forma che avete dato alla pasta. Condire con il sugo preferito.

    Buon appetito!

Note

E’ possibile congelare la pasta fresca una volta preparata. Basta infarinarla bene e disporla su un piano per farla congelare. Una volta congelata potete metterla nei comuni sacchetti per il freezer e cuocerla quando preferite.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.