Vai in azienda agricola per la spesa di frutta e verdura e che vedi sul bancone? Fiori di zucca! Presi al volo e cucinati!

Fiori di zucca
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 6 Fiori di zucca
  • 1 Mozzarella
  • q.b. Farina 0
  • q.b. Birra (fredda)
  • Sale

Preparazione

  1. La prima cosa da fare per cucinare i fiori di zucca ripieni, pastellati e fritti è pulire i fiori: togliere le foglioline alla base, il gambo e il pistillo interno, facendo attenzione a non rompere il fiore. Mettere i fiori a bagno e farli asciugare su un canovaccio pulito.

  2. Per preparare la pastella: mettere 6 cucchiai circa di farina 0 e aggiungere la birra fredda a poco a poco mentre si mescola con una frusta. La pastella deve essere non troppo liquida, ma comunque ben liscia. Aggiungere il sale.

  3. Tagliare la mozzarella a listarelle e metterla nel fiore, cercando di arrotolare leggermente e delicatamente l’apice dei petali. Mettere a scaldare l’olio in una padella e quando sarà abbastanza caldo, immergere un fiore alla volta nella pastella e buttarlo nell’olio bollente per la cottura.

  4. Girare il fiore di tanto in tanto e quando sarà ben dorato toglierlo con una schiumaiola, scolarlo bene e asciugarlo su fogli di carta assorbente.

  5. Questa è la ricetta più semplice per i fiori di zucca ripieni e le varianti sono tantissime. Dalle acciughe che vengono aggiunte alla mozzarella al ripieno di stracciatella e pomodori secchi.

    Buon appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.