Crea sito

Casatiello napoletano

casatiello napoletano
casatiello napoletano

Casatiello napoletano

La ricetta del casatiello, è uguale a quella del tortano, solo che le uova invece di essere sode e messe all’interno a pezzettini, vengono messe sopra crude e fermate da striscioline di pasta messe a croce sull’uovo.

Il casatiello e’ una torta salata di origine campane, nello specifico della citta’ di Napoli. E’ una torta salata riutilizzata, come da tradizione, per il lunedi d’Albis; ricetta adatta quindi per le classiche scampagnate fuori porta.

Una curiosita’ relativa al casatiello e quindi all’utilizzo della terminologia stessa e’ che a Napoli quando bisogna definire una persona noiosa, pignola viene definita per l’appunto “casatiello” o meglio “catecuoll”. Forse proprio perche’ il casatiello e’ pesante da digerire per tutti i suoi ricchi ingredienti si associa ad una persona noiosa il termine casatillo. (continua a leggere la ricetta cliccando qui)

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Pubblicato da CucinaPassioneeGusto

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere o semplicemente per lasciare il tuo saluto. Se avete opinioni, domande, o critiche, se avete provato una o più delle nostre ricette e volete segnalarci errori, consigli o varianti, saremo più che felici di leggere i vostri commenti.

4 Risposte a “Casatiello napoletano”

  1. Ciao Irma
    sono napoletana anch’io ed hai fatto un casatiello strepitoso. Brava e complimenti. Ti seguo e mi piacciono le tue ricette.
    Complimenti per il tuo Blog molto curato.

I commenti sono chiusi.