Crea sito

Zucchero vanigliato naturalmente

Lo sapete che la vanillina è completamente sintetizzata in laboratorio? Si può sostituire con lo zucchero vanigliato che viene fatto in modo del tutto naturale in casa usando del comune zucchero anche di canna e la bacca di vaniglia che gli conferisce un profumo del tutto fedele all’aroma naturale senza l’aggiunta di composti chimici come succede anche nel caso dello zucchero vanigliato acquistato che viene preparato aggiungendo vanillina.

zucchero vanigliato,Oggi cucina nonna Virginia

 

INGREDIENTI

  • 250 g di zucchero
  • 1 bacca di vaniglia
  • 2 cucchiai di riso

PROCEDIMENTO

Mettere la bacca di vaniglia incisa in un contenitore ermetico e versare lo zucchero. Lasciare riposare per 3 giorni agitando il barattolo almeno una volta al giorno.

Trascorsi i tre giorni frullare lo zucchero con la bacca di vaniglia fino a polverizzarlo (per chi usa il Bimby 15 sec Vel turbo poi raccogliere lo zucchero e lasciare aperto per 1 minuto, di nuovo frullare 15 sec Vel turbo).

Versare ne barattolo a chiusura ermetica, aggiungere 2 cucchiai di riso e mescolare, eviterà che lo zucchero vanigliato diventi duro e prima di usarlo basterà passare al colino la quantità che ci serve.

La scadenza dello zucchero vanigliato naturalmente coincide con quella dello zucchero che abbiamo usato per farlo.

Consigli: La migliore qualità di vaniglia in bacche è quella Bourbon.
Aggiungere lo zucchero vanigliato naturalmente sostituendolo ad una parte dello zucchero previsto dalla ricetta in base a quanto vogliamo che si senta l’aroma, in genere due cucchiai sono sufficienti.

Se ti piacciono le nostre ricette ci trovi anche su twitter , su G+ e su Pinterest 

Iscriviti alla newsletter cliccando quì per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette.

Zucchero vanigliato naturalmente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.