Una giornata al Mcdonald’s con GialloZafferano

In occasione del lancio delle McChicken Variation, i panini creati a quattro mani da GialloZafferano e McDonald’s, siamo stati ospitati nel ristorante di Assago per assaggiare in anteprima le queste nuove gustose creazioni. Sto parlando del McChicken Saporito e del McChicken Delicato.

Inoltre, è stata per noi un’occasione per scoprire cosa succede dietro le quinte dei ristoranti McDonald’s. Ora seguitemi, andiamo a vedere nel dettaglio cosa c’è dietro ad un panino.

Il tour ci ha dato la possibilità di visitare tutto il ristorante a partire dalle celle dove avviene lo stoccaggio dei materiali agroalimentari necessari per la preparazione delle ricette: la cella per i surgelati, la cella per i prodotti da frigo ed il magazzino dove si trova il materiale per impacchettare le ordinazioni, le salse e tutto quello che non richiede il freddo per essere conservato.

Da lì siamo passati alle cucine, immaginate che felicità entrare e poter vedere direttamente quello che accade: piastre e friggitrici estremamente pulite, concepite proprio per favorire la massima efficienza ed igiene. 

Ecco una foto di tutte le deliziose salse che vanno ad accompagnare i panini e di noi tutti intorno, intenti ad ascoltare le spiegazioni.

È stato molto interessante scoprire che le friggitrici vengono controllate da un sistema computerizzato che monitora lo stato di usura dell’olio per consentire il mantenimento di standard qualitativi elevati.

E’ stato poi divertente preparare il McChicken Saporito a quattro mani con Dave Watchman, Chief Operations Officer McDonald’s Italia,ed assaggiare direttamente il panino fatto con le mie mani!

Entro il 2020 in ogni ristorante saranno presenti dei totem touch screen, oggi li troviamo in circa 350 punti vendita, grazie ai quali è possibile effettuare e personalizzare tutte le ordinazioni, pagando direttamente con carta di credito e bancomat senza alcuna commissione. Grazie a questo sistema le ordinazioni vengono comunicate direttamente e velocemente in cucina.

Una giornata al Mcdonald's 2

E’ stato anche introdotto il servizio al tavolo. Quindi, terminato l’ordine ci si può quindi accomodare in sala e aspettare che l’ordine venga consegnato dal personale. In questo modo si favorisce un contatto diretto e tranquillo tra cliente e personale, senza momenti d’attesa in cassa. Immagina che comodità per chi ha bambini con sé!

All’interno del ristorante puoi trovare il McCafé, il bar all’italiana di McDonald’s, dove poter gustare il caffè Ottolina, storica torrefazione milanese, le brioches Cupiello, le torte di Bindi, le spremute d’arance siciliane ed il cappuccino preparato con latte 100% italiano.

La visita si è conclusa con l’assaggio dei McChicken Saporito e McChicken Delicato, portati al tavolo in quantità…il sogno di tutti noi, poter avere a disposizione un ristorante McDonald’s per una giornata!!!

 

Precedente Insalata di pasta con peperoni cremosi Successivo Basilico sott'olio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.