Ravioli alla nutella

Ravioli alla nutella. La ricetta per fare i panzerotti alla nutella con 3 ingredienti solamente, fragranti e bollosi come quelli delle pasticcerie con il trucchetto giusto in padella non ti si aprono. Semplicissimi da realizzare li puoi aromatizzare alla vaniglia oppure all’arancia, sono deliziosi appena fritti e caldi. Preparali anche tu, ti innamorerai di questo impasto e se ti va puoi anche usarlo per fare le chiacchiere, vengono perfette anche senza uova nell’impasto.

SE TI INTERESSA VIENI A LEGGERE TUTTI I CONSIGLI PER UNA FRITTURA PERFETTA

Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.
SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI’

ravioli alla nutella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni16 ravioli alla nutella
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i ravioli alla nutella

Usa la panna per dolci vegetale già zuccherata
  • 260 gfarina 00
  • 200 mlpanna per cucina già zuccherata
  • Nutella®

Prepariamo insieme i ravioli alla nutella

  1. Setaccia 260 g di farina in una ciotola poi aggiungi 200 g di panna, a piacere aromatizza con dell’essenza di vaniglia o buccia di arancia.

    Impasta per amalgamare gli ingredienti poi avvolgi il panetto nella pellicola da cucina e lascialo riposare per mezz’ora.

  2. ravioli alla nutella

    Stendi la pasta su di un piano infarinato e fai una sfoglia molto sottile.

    Ricava dei cerchietti delle dimensioni che più ti piacciono.

  3. Metti un cucchiaino di nutella sopra ogni cerchietto.

  4. Richiudi a mezzaluna schiacciando bene con le dita e cercando di far fuoriuscire l’aria così saranno sigillate e non si apriranno in cottura.

  5. Friggi i ravioli alla nutella in olio bollente, LEGGI QUì TUTTI I CONSIGLI PER FRIGGERE CROCCANTE ED ASCIUTTO.

    Rigira i ravioli alla nutella per farli dorare in modo uniforme.

  6. Asciuga l’eccesso di olio su carta assorbente per cucina poi cospargi con zucchero a velo, mangiati caldi sono ancora più buoni…buon dolcino!!!

I miei consigli

Se vuoi usare la panna fresca aggiungi all’impasto un paio di cucchiai di zucchero colmi.

Dopo aver fritto i ravioli alla nutella lasciali raffreddare e conservali in un contenitore chiuso con il coperchio.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.