Pane ciabatta fatto in casa

Pane ciabatta fatto in casa. La ricetta per preparare a casa tua dei filoncini di pane leggerissimi, bassi e croccanti che io adoro perchè caldi caldi sono ideali da mangiare con nutella o affettati. L’impasto è uno di quelli facili e senza troppe complicazioni come piacciono a me. Puoi dar la forma di piccoli filoncini oppure un filone intero più grande. Questa ricetta prevede un preimpasto da fare 3 ore prima ed è della bravissima Sara Papa, il risultato è stato quello che vedi in foto, crosticina croccante ed interno leggerissimo. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.
SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI

Quì trovi anche la DIRETTA in cui abbiamo parlato di PIZZA, PANE E LIEVITO

Pane ciabatta fatto in casa
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni8 panini ciabatta
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Il preimpasto da fare 3 ore prima

  • 150 gFarina 0
  • 150 gAcqua
  • 4 gLievito di birra fresco
  • 1 cucchiainoZucchero

L’impasto

  • 300 gFarina 0
  • 40 gAcqua
  • 3 gLievito di birra fresco
  • 9 gSale

Prepariamo insieme il pane ciabatta fatto in casa

Il preimpasto

  1. pizza con poolish pass

    Intiepidisci 150 g di acqua e sciogli 4 g di lievito di birra fresco ed un cucchiaino di zucchero, mescola.

    Versalo in una ciotola ed aggiungi la farina mescolando con il cucchiaio per creare una crema, coprila con la pellicola e lascia riposare 3 ore in luogo riparato.

    SCOPRI LA TABELLA DI CONVERSIONE DA LIEVITO DI BIRRA FRESCO A SECCO E VICEVERSA QUì

L’impasto del pane ciabatta

  1. Trascorse le 3 ore aggiungi al preimpasto 40 g di acqua tiepida in cui avrai sciolto 3 g di lievito di birra fresco e mescola.

    Setaccia in una ciotola 300 g di farina 0 e versa il lievito impastando.

    Per ultimo incorpora anche 9 g di sale, l’impasto è molto morbido quindi per lavorarlo usa le mani infarinate ed aiutati con un raschietto se ce l’hai.

  2. Sistema il pane fatto in casa in una ciotola unta d’olio e lascialo lievitare in luogo riparato come il forno spento e chiuso fino al raddoppio, circa 2 ore.

    SE L’IMPASTO NON LIEVITA SCOPRI COSA FARE, TRUCCHI E CONSIGLI

  3. Al raddoppio del volume cospargi il piano di lavoro con abbondate farina e rovescia il contenuto della ciotola, dai la forma di un rettangolo e taglia 4 filoncini.

  4. Gira la parte del taglio verso sopra, appiattisci con le dita e sistema in una teglia con carta da forno cosparsa con poca farina, lascia riposare ancora 1 ora.

  5. Dopo l’ultimo riposo accendi il forno a 220 °C e quando avrà raggiunto la temperatura metti al fondo una ciotola con acqua ed inforna il pane a metà forno, cuoci per 20 minuti circa o fino a dorarlo in superficie.

  6. Il pane ciabatta fatto in casa è pronto…buon appetito!!!

Cinzia consiglia

L’impasto è molto morbido, usa della farina di semola preferibilmente per cospargere il piano da lavoro quando formi i filoncini.

Conserva il pane una volta freddo in un sacchetto di plastica e scaldalo prima do mangiarlo, tornerà croccantissimo anche due giorni dopo.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.