Linguine allo sgombro

Le linguine allo sgombro sono una ricetta facile facile, basta prendere dimestichezza con la sfilettatura per chi non ha un pescivendolo che lo venda già sfilettato. Lo sgombro poi è un pesce azzurro ricco di omega 3 buoni per il colesterolo e con un sapore deciso che arricchisce il piatto.

[banner size=”468X60″]

INGREDIENTILinguine allo sgombro

per 2 persone

  • 100 g di linguine
  • 1 sgombro fresco
  • salsa di pomodoro
  • 1 aglio
  • capperi sotto sale
  • origano
  • olio e.v.o.
  • prezzemolo

PROCEDIMENTO

Pulire lo sgombro fresco e sfilettarlo partendo dalla testa verso la coda con un coltello ben affilato. Togliere la pelle e poi con cura tutte le spine dai due filetti ottenuti. Tagliare i filetti ottenuti a pezzetti e metterli in padella insieme a 10 cucchiai di salsa di pomodoro, mezzo bicchiere di acqua, un filo di olio, l’aglio intero, qualche cappero sciacquato per togliere il sale ed un pizzico di origano: cuocere il sugo per 15-20 minuti a fuoco medio.

linguine allo sgombro Nel frattempo cuocere al dente 100 g di lingiune e dopo averle scolate saltarle in padella con il sugo allo sgombro. Servire il nostro piatto con un pò di prezzemolo tritato finemente…buon appetito!!!

IMG_2380

Se ti piacciono le nostre ricette segui Oggi cucina nonna Virginia anche su facebook e clicca mi piace ;) oppure su twitter @OggiCucinaNonna

Iscriviti alla newsletter cliccando quì.

[banner]

Linguine allo sgombro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.