Focaccia altissima con impasto in ciotola

Focaccia altissima con impasto in ciotola. La ricetta per preparare una focaccia altissima senza impastare con le mani, direttamente nella ciotola senza sporcare nient’altro e senza avere farina dappertutto. Si lavora brevemente con un cucchiaio e poi si fanno delle pieghe veloci e facili per incorporare aria e farla altissima e superbucosa. Resta morbida e buona e poi scaldata diventa eccezionale anche due giorni dopo.
Andiamo insieme in cucina a preparare la Focaccia altissima e poi…Tutti a tavola con Cinzia.

SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI’ 

MI TROVI ANCHE SU TIKTOK se vuoi vedere il video e preparala con me

Focaccia altissima
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni1 teglia da 30×30
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare insieme la Focaccia altissima

  • 600 gfarina 0
  • 440 mlacqua
  • 3 glievito di birra secco
  • 20 mlolio extravergine d’oliva
  • 12 gsale
  • sale grosso

Prepariamo insieme la Focaccia altissima

  1. Focaccia altissima

    Metti in una ciotola 600 g di farina di tipo 0 con 3 g di lievito di birra secco ed aggiungi in tre volte i 440 ml di acqua impastando con il cucchiaio.

  2. Focaccia altissima

    Ti basta impastare poco perchè serve solo che la farina assorba l’acqua.

  3. Focaccia altissima

    Incorpora anche 12 g di sale mescolando con il cucchiaio dell’alto in basso per far entrare più aria possibile alla focaccia altissima.

  4. Focaccia altissima

    Come ultimo ingrediente versa l’olio ed impasta con il cucchiaio fino a farlo assorbire, il panetto non serve che sia liscio.

  5. Focaccia altissima

    Iniziamo adesso a fare le pieghe: bagna le mani così l’impasto non si appiccicherà alle dita poi solleva l’impasto dall’esterno e rimboccalo al centro.

  6. Focaccia altissima

    Fai questo movimento per 7-8 volte poi copri con pellicola e lascia riposare la focaccia altissima per 20 minuti.

  7. Focaccia altissima

    Dopo 20 minuti riprendi l’impasto, bagna la mano e rimboccalo al centro facendo le pieghe come avevi fatto prima poi copri con pellicola e lascialo riposare ancora per 20 minuti.

    Dovrai fare questo passaggio almeno 3 volte, l’ideale sarebbe 5 volte.

  8. Dopo l’ultima piega copri con pellicola e lascialo riposare fino a raddoppio che avverrà in un paio di ore.

    Noterai che tra una piega e l’altra l’impasto ha già iniziato a lievitare mi raccomando maneggialo con delicatezza per non perdere le bolle che si sono già formate.

  9. Focaccia altissima

    A raddoppio avvvenuto condisci il fondo di una teglia con olio versa l’impasto, stendilo schiacciandolo con i polpastrelli e forma i classici buchi.

    Cospargi con un’emulsione fatta da mezzo bicchiere di acqua mista ad olio.

  10. Focaccia altissima

    Inforna a 220° per un quarto d’ora, la focaccia diventerà altissima e bollosa.

  11. Sforna e metti sul tagliere, lascia riposare qualche minuto poi taglia e mangiala ancora ben calda…buon appetito!!!

  12. In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione

I miei consigli

La focaccia una volta fredda puoi conservarla in un sacchetto di plastica per alimenti resta morbida per un paio di giorni.

Puoi anche tagliarla a pezzi e congelarla.

Scaldata riprende tutta la sua sofficità.

4,1 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “Focaccia altissima con impasto in ciotola”

  1. Con questo sistema faccio anche la pizza, nella teglia l’altezza della pasta la faccio di circa 5/7 millimetri. favolosa .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.