Crea sito

Crostini ai funghi porcini

Crostini ai funghi porcini. Pane e funghi porcini è una ricetta tipica nel periodo autunnale quando i porcini si trovano freschi e buonissimi ma puoi farli anche con altre varietà di funghi o con quelli congelati. Semplici da preparare e di grande gusto la vera difficoltà di questo piatto sta nel riuscire a non mangiare i funghi prima di metterli a tavola e poi nella ricetta troverai un ingrediente per rendere le fette di pane anche più buone. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.
SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI’
Vieni a leggere anche
TROFIE SALSICCIA E FUNGHI
COME PULIRE I FUNGHI PORCINI

pane e funghi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfunghi porcini
  • 4 fettepane casereccio
  • 2 spicchiaglio
  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva

Prepariamo insieme i crostini ai funghi porcini

  1. Come pulire i funghi porcini,Oggi cucina nonna Virginia

    Per prima cosa pulisci i funghi porcini raschiando dalla base la terra e sciacquali molto velocemente sotto l’acqua corrente.

    VIENI A VEDERE COME FARE PER PULIRE I FUNGHI PORCINI

  2. Taglia i funghi a fettine.

    Versa in una padella due cucchiai abbondanti di olio extravergine d’oliva e fai soffriggere per un paio di minuti uno spicchio di aglio.

    Togli l’aglio dalla padella, versa i funghi a fettine e lasciali trifolare per circa 10 minuti a fuoco basso aggiungendo a metà cottura 2 cucchiai di acqua ed un pizzico di sale.

    Basta cuocere poco i funghi per lasciarli croccanti e profumati.

  3. Nel frattempo taglia 4 fette di pane da una pagnotta casereccia e strofina su un lato della fetta l’aglio per dare un profumo in più al crostino.

    Griglia le fette sulla piastra da entrambi i lati.

  4. crostini ai funghi

    Sistema le fette di pane ancora calde sopra un piatto e distribuisci i funghi trifolati, completa con un pizzico di pepe nero a piacere e del prezzemolo tritato finemente.

    A piacere prima di portarli in tavola puoi aggiungere un filo di olio extravergine d’oliva crudo…buon appetito!!!

I miei consigli

Se non trovi i porcini freschi sostituiscili con funghi champignon aggiungendo in padella anche pochi funghi porcini secchi ammollati prima per una mezz’ora.

Puoi usare anche un congelato di porcini o misto bosco in alternativa.

Per un crostino ancora più saporito aggiungi qualche scaglietta di Parmigiano prima di portare in tavola.

In alternativa al pane casereccio puoi usare la baguette di pane.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.