Crostata salata asparagi e ricotta

La crostata salata asparagi e ricotta è una torta rustica che ha come base una pasta brisè senza burro (per la ricetta clicca quì). Si prepara in poco tempo ed è ideale da servire come antipasto ma anche come secondo piatto. E’ un’idea di grande effetto da portare fuori in gita e mangiare all’aperto dato che è buonissima anche fredda.

Crostata salata asparagi e ricotta,Oggi cucina nonna Virginia

 

INGREDIENTI

  • 1 rotolo di pasta brisè senza burro
  • 250 g di ricotta
  • 100 g di asparagi
  • 150 g di cipolle
  • 2 uova
  • 50 g di Grana Padano grattugiato

PROCEDIMENTO

Prepariamo la base : fare la pasta brisè senza burro seguendo la ricetta che trovate cliccando quì e lasciarla riposare mezz’ora.

Metterne da parte un quarto per fare le strisce e con la restante parte stendere una sfoglia rotonda e rivestire una teglia apribile, bucherellare la base con i rebbi di una forchetta.

Crostata salata asparagi e ricotta,Oggi cucina nonna Virginia

Foderarla con carta forno ed aggiungere dei fagioli secchi poi cuocere la base per 15 minuti in forno caldo a 190 °C.

Crostata salata asparagi e ricotta,Oggi cucina nonna Virginia

Dopo 15 minuti togliere i fagioli e la carta forno e cuocerla per altri 15 minuti.

Prepariamo  la farcitura: Pulire gli asparagi e cuocerli per 5 minuti in acqua bollente salata, scolarli e tagliare i gambi a rondelle lasciando intere le punte.

Setacciare la ricotta in una ciotola ed aggiungere 2 uova, frullare per renderla omogenea (per chi usa il Bimby 10 sec Vel 6).

A parte in una padella far appassire per 5 minuti la cipolla tagliata a rondelle con 1 cucchiaio di olio evo (per chi usa il Bimby 2 min Varoma Vel 1).

Assembliamo la crostata salata asparagi e ricotta: versare sulla base già cotta la ricotta poi sopra aggiungiamo le cipolle ed i gambi degli asparagi tagliati a rondelle. Sistemiamo le punte degli asparagi a raggiera, cospargiamo con il formaggio grattugiato e completiamo con le strisce di pasta brisè rimasta poi cuocere per 20 min in forno a 190 °C.

Servire la crostata salata asparagi e ricotta calda oppure fredda…buon appetito!!!

crostata salata asparagi e ricotta,Oggi cucina nonna Virginia

Se ti piacciono le nostre ricette ci trovi anche su twitter , su G+ e su Pinterest 

Iscriviti alla newsletter cliccando quì per rimanere sempre aggiornato sulle nostre ricette.

Crostata salata asparagi e ricotta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.