Crostata friabile alla marmellata

Crostata friabile alla marmellata. La ricetta speciale per un dolce alto e friabile fatto con una frolla particolare che non ha bisogno di riposo ma puoi prepararla e stenderla direttamente senza passaggio in frigorifero. Scopri questa ricetta del tutto particolare e poi farcisci con la marmellata nel gusto che più preferisci. Io ho usato quella alle fragole ma puoi usare arance, frutti di bosco oppure castagne, sarà deliziosa. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.
SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE! MI TROVI CLICCANDO QUI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 50 gFecola di patate
  • 1uovo
  • 100 gzucchero
  • 120 gburro a temperatura ambiente
  • 8 glievito per dolci
  • limone
  • 1 pizzicosale
  • 300 gMarmellata di fragole

Strumenti

  • Mattarello
  • Tortiera
  • per crostate

Preparazione

Procedimento

  1. Prepariamo insieme la crostata friabile alla marmellata: lavora in una ciotola 120 g di burro morbido, 100 g di zucchero, la scorza grattugiata di mezzo limone, 1 pizzico di sale ed 1 uovo con una forchetta schiacciando il burro.

  2. Setaccia 250 g di farina 00, 50 g di fecola di patate con 8 g di lievito per dolci ed aggiungi tutto in una volta nella ciotola. Impasta velocemente per amalgamare gli ingredienti.

  3. L’impasto è morbido, versalo su una spianatoia infarinata e compattalo. Stacca una parte per fare i fiorellini decorativi.

    Stendi la restante frolla direttamente nella tortiera foderata con carta forno o nello stampo per crostate. La dimensione è da 22 cm di diametro.

  4. Spalma la marmellata, sistema i fiorellini fatti con la frolla che avevi messo da parte e ripiega i bordi.

    Inforna a 180 °C per circa 30 di minuti controllando la cottura dopo 20 minuti. Appena è dorata in superficie puoi spegnere il forno e togliere la crostata.

  5. Lasciala raffreddare poi toglila dallo stampo e cospargi con zucchero a velo…buon dessert!!!

  6. Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook  e clicca mi piace, su Twitter o su Google plus Google +
    Iscriviti alla newsletter cliccando quì per rimanere sempre aggiornato sulle ricette.

Senza categoria
Precedente Plumcake fit alle mele Successivo Come conservare i fagioli freschi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.