Crea sito

Come conservare il pane

Come conservare il pane. Abbiamo fatto scorta di pane e vorremmo che durasse il più possibile ma non sappiamo come fare per non farlo indurre. I metodi di conservazione sono tanti e soprattutto per farlo tornare croccante e profumato come appena sfornato c’è un modo semplice semplice che una volta imparato non abbandonerai più. Andiamo insieme in cucina e poi…Tutti a tavola con Cinzia.
SEGUIMI ANCHE SU INSTAGRAM, NE VEDRAI DELLE BELLE, MI TROVI CLICCANDO QUI

Come conservare il pane e come congelare il pane jpg
DifficoltàMolto facile
CostoMolto economico
Tempo di preparazione5 Minuti

Materiali

  • sacchetti in plastica per alimenti
  • sacchetti in carta per alimenti

Scopriamo insieme Come conservare il pane e come congelare il pane

Il segreto fondamentale per far sì che il pane torni fragrante e profumato anche dopo averlo congelato è quello di metterlo in forno a 180 °C per qualche minuto, in questo modo riprenderà tutte le sue caratteristiche deliziose e tornerà ad avere una crosticina croccante..
Se non hai il forno allora mettilo in una padella e copri con un coperchio, lascialo a fuoco bassissimo qualche minuto rigirandolo un paio di volte, tornerà deliziosamente croccante.
In friggitrice ad aria scalda il pane a 200°C per 3 minuti.

Conservare il pane

  • Hai comprato una pagnotta di pane e vuoi conservarla il più lungo possibile senza doverla congelare.

    La prima cosa da sapere è che non va messa in frigorifero perchè lì si rovina facilmente e diventa molliccio quindi puoi prendere un sacchetto di plastica per alimenti e chiuderlo dentro.

    In questo modo resterà morbido per un paio di giorni e ne verrà preservata la naturale umidità.

  • Alcuni preferiscono avvolgerlo in un canovaccio pulito oppure lasciarlo nel sacchetto in carta con cui è stato portato a casa, in questo modo diventerà duro prima e tenderà ad asciugarsi più facilmente.

  • Conserva il pane quando si è raffreddato.

  • Se hai comprato del pane a fette morbido come il pane in cassetta confezionato conservalo chiuso nella sua stessa confezione.

Congelare il pane

  • Vuoi congelare il pane per farne scorta.

    Importante in questo caso è che il pane non abbia più di due giorni perchè altrimenti è già un pò raffermo o si è addirittura indurito.

    Fai attenzione che sia freddo e non caldo appena sfornato.

    Sistema la pagnotta intera o divisa in pezzi nei sacchetti per alimenti che lo proteggeranno dal freddo del congelatore e non faranno assorbire gli odori degli altri alimenti surgelati.

  • Per scongelarlo toglilo dal freezer e lascialo a temperatura ambiente per il tempo necessario a scongelarlo.

    Vale per tutti i formati di pane ed anche per i panini.

Le ricette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.