Crostata di mele e crema pasticcera

Il piatto è lì, ti avvicini e prendi una fettina di crostata di mele e crema pasticcera…al primo assaggio la crema pasticcera si scioglie in bocca mentre tutto il sapore della mela riporta a ricordi di bambino quando la nonna ti preparava un dolce. Le torte di mele fanno tutte questo effetto, riportano all’infanzia nella loro meravigliosa semplicità e questa crostata è una versione che diventa da pasticceria grazie a qualche piccolo trucchetto che ora vi svelo 😉crostata mele e crema

Ingredienti

Per la base di pasta frolla

  • 250 g di farina 00
  • 120 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo più 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • aromi a piacere limone o vaniglia

Per la crema pasticcera da forno

  • 190 ml di latte meglio se intero
  • 120 ml di panna
  • 140 g di zucchero
  • 4 tuorli d’uovo
  • 25 g di fecola
  • mezza bacca di vaniglia
  • 2 mele gialle
  • 2 cucchiai di succo di limone
  •  1 cucchiaio di marmellata di albicocche

Procedimento

Per preparare la crostata di mele la ricetta è quella di impastare la base di pasta frolla velocemente e lasciarla riposare in frigorifero da un minimo di 1 ora fino a 12 ore. 

Impastiamo la frolla: In una ciotola amalgamare velocemente la farina, l’aroma vaniglia (o la scorza di mezzo limone), 1 pizzico di sale ed il burro freddo a cubetti fino ad ottenere un composto sabbioso, solo a questo punto aggiungere zucchero e uova e compattare su di un piano da lavoro lavorando il meno possibile. Avvolgere nella pellicola per alimenti e lasciare riposare in frigorifero almeno 1 ora.

Per preparare la crema pasticcera da forno clicca quì e troverai tutto il procedimento

Prepariamo la crostata mele e crema con il Bimby: versare farina, aroma, un pizzico di sale e burro nel boccale 10 sec Vel 6 poi aggiungere aromi, zucchero e uova 10 sec Vel 5. Compattare su di un piano da lavoro, avvolgere nella pellicola e lasciare riposare in frigorifero. Versare nel boccale senza lavarlo gli ingredienti della crema pasticcera da forno e cuocere 7 min 80 °C Vel 4, lasciarla raffreddare.

Sbucciamo le mele togliamo il torsolo e dividiamole in due. Tagliamo delle fette molto sottili che metteremo un una ciotola spennellandole con acqua mescolata al succo di limone in parti uguali.

A questo punto la crostata crema e mele si può comporre: stendere la pasta frolla su di un foglio di carta forno poi foderare uno stampo rotondo e bucherellare il fondo con una forchetta. Versare la crema pasticcera e sopra sistemare le fettine di mele a gruppetti concentrici, distribuire in superficie dello zucchero semolato ed infornare a 180 °C per circa 45 minuti.crostata di mele e crema pasticceraDopo averla sfornata spennellare le mele con della marmellata di albicocche e lasciarla raffreddare completamente prima di toglierla dallo stampo.crostata di mele e crema pasticcera

Consigli: la crema pasticcera da forno che ho usato è la preparazione ideale che rimane morbida anche con la doppia cottura.
Per la base di frolla ancora più croccante fare una cottura cieca di 15 minuti e poi farcire con la crema.

Crostata di mele e crema pasticcera

 
Precedente Pan brioche ricetta tradizionale e Bimby Successivo Rosticceria siciliana i rustici salame e formaggio

Lascia un commento