Salmone marinato al lime e erba cipollina, ideale come antipasto.

SALMONE MARINATO AL LIME E ERBA CIPOLLINA, antipasto perfetto per cene a base di pesce o in occasioni speciali come la sera della vigilia di natale! Semplicissimo e buonissimo, in poche mosse avrete pronto un antipasto elegante e molto saporito, Perfetto anche per i palati più raffinati! E come al solito a fine ricetta consigli e varianti!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 180 gSalmone affumicato (a fette sottili)
  • 1 mazzettoErba cipollina
  • 1 q.b.Succo di lime (serve il succo di mezzo lime)
  • 1 q.b.Buccia di lime (per decorare e da aggiungere alla marinatura)
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 1 q.b.Pepe misto in grani (macinato fresco al momento)

Preparazione del salmone marinato al lime

  1. Preparate la marinatura: in una ciotola versate il succo di mezzo lime, l’olio, l’erba cipollina, lavata e sminuzzata (tenetene da parte qualche filo da usare per decorare), la buccia di un lime tritata molto finemente e mescolate velocemente con una forchetta, se volete fare più in fretta mettete tutti gli ingredienti in una ciotola a chiusura ermetica, chiudete e agitate e voilà sarà pronta in un attimo!

  2. La marinatura una volta pronta potete conservarla in frigo, quindi potete anche prepararla la mattina, metterla in frigo e usarla poi la sera poco prima di servire in tavola!

  3. Prima di portare in tavola ponete sui piatti il salmone affumicato (e affettato sottilmente), versate sopra la marinatura e con il dorso di un cucchiaio spalmatela su tutta la superficie, lasciate insaporire per circa 15 minuti e poi servite decorando con fili di erba cipollina e buccia di lime! E voilà ecco pronto in pochi minuti un antipasto davvero facile, sfizioso e elegante!

  4. VARIANTI & CONSIGLI Al posto dell’erba cipollina potete usare il prezzemolo o un mix tritato di prezzemolo e erba cipollina. Al posto del lime potete usare un’arancia. Come vino vi consiglio di abbinare un bianco leggermente frizzante.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.