Plumcake alle pesche senza burro

Oggi vi lascio la ricetta per un goloso plumcake alle pesche senza burro, dovete sapere che adoro le pesche, ma posso mangiare solo le nettarine e quindi gialle e bianche ma nettarine, in particolar modo amo spassionatamente quelle bianche e così ho deciso di accendere il forno e sfornare questo delizioso dolce con pesche bianche e senza burro, perfetto per colazioni e merende di tutta la famiglia, ottimo se tenuto in frigo e mangiato fresco, e ora su, correte a provare la ricetta!

Plumcake alle pesche senza burro | La cucina di nonna Lina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni1 plumcake
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il plumcake alle pesche senza burro

  • 3uova (taglia grande)
  • 120 gzucchero di canna
  • 2 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 250 gfarina 00
  • 150 gfecola di patate
  • 150 glatte di soia (o altro latte vegetale)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci (vanigliato)
  • 2pesche nettarine bianche
  • 3 cucchiaigocce di cioccolato fondente
  • olio e farina quanto basta (per oliare e infarinare lo stampo)

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta elettrica o a mano
  • Stampo da Plumcake
  • Bilancia pesa alimenti

Preparazione del plumcake alle pesche senza burro

  1. Nella ciotola lavorate, aiutandovi con la frusta, le uova con zucchero e olio, lavorate fino a rendere il tutto bello amalgamato e spumoso.

  2. Aggiungete ora il latte di soia e amalgamatelo bene, versate a pioggia, sempre mescolando: farina 00, lievito e fecola, girate con la frusta fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi.

  3. Oliate e infarinate uno stampo da plumcake, versateci dentro l’ impasto e livellatelo.

  4. Lavate e affettate le pesche, affondate le fettine di pesca nell’impasto.

  5. Ricoprite con le gocce di cioccolato, spolverizzate la superficie con poco zucchero di canna.

  6. Plumcake alle pesche senza burro | La cucina di nonna Lina

    Infornate a forno caldo a 180° e cuocete per 50 minuti. Una volta cotto toglietelo dal forno e aspettate che si freddi prima di sformarlo, servitelo freddo.

  7. Controllate sempre la cottura perché ogni forno è diverso dall’altro, io uso un normalissimo forno elettrico statico.

  8. Plumcake alle pesche senza burro | La cucina di nonna Lina
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.