Crea sito

Plumcake al mascarpone, senza burro

Il plumcake al mascarpone senza burro è un dolce soffice soffice, ottima da servire a colazione o merenda (quando vi va!). Nel mio caso è una ricetta nata per caso o meglio per necessità di far fuori il mascarpone, ne avevo una confezione aperta da 2 giorni e così per evitare che rimanesse li ho deciso di improvvisare un dolce, in realtà non volevo nemmeno pubblicarlo perché non pensavo venisse così buono e alto. A fine ricetta vi scrivo anche una crema al mascarpone da usare per farcire i vostri dolci o come dessert al cucchiaio, insomma vi regalo una ricetta in più!

Plumcake al mascarpone senza burro | La cucina di nonna Lina
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni1 plumcake
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER IL PLUMCAKE AL MASCARPONE SENZA BURRO

  • 430 gMascarpone
  • 300 gFarina 00
  • 2Uova (taglia xl)
  • 210 gZucchero
  • 2 cucchiaiAcqua
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci vanigliato

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Teglia per plumcake 35 x 14
  • 1 Carta forno (quanto basta per rivestire la teglia)
  • 1 Bilancia pesa alimenti
  • 1 Setaccio per evitare grumi

Preparazione del plumcake al mascarpone senza burro

  1. In una ciotola lavorate il mascarpone con lo zucchero, l’acqua e le uova, mettete tutto insieme e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea e corposa.

  2. Setacciate farina e lievito e aggiungetele al composto cremoso, mescolate dal basso verso l’alto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti e ottenere un composto corposo.

  3. Rivestite la teglia con carta forno, versate l’impasto, livellatelo con il dorso del cucchiaio e spolverizzate di zucchero semolato.

  4. Scaldate il forno a 250° e quando è arrivato a temperatura infornate il plumcake al mascarpone, cuocete a questa temperatura per 35 minuti, dopo di che abbassate la temperatura a 200° e cuocete per altri 25 minuti, fate sempre la prova stecchino mi raccomando perché ogni forno è diverso dall’altro! Io uso un normale forno statico.

  5. Una volta fatta la prova stecchino se esce asciutto potete spegnere il forno e farlo freddare, una volta freddo sformatelo e voilà è pronto da consumare!

VI REGALO UNA RICETTA!

  1. Per farcire questo dolce (o altri) e da usare anche come dessert al cucchiaio: 2 cucchiai di mascarpone, 3 cucchiaini di caffè espresso, 2 cucchiaini di cacao zuccherato, mescolate bene e voilà è pronta una crema stratosferica! Al posto di caffè e cacao potete usare succo di limone e zucchero a velo!

CONSIGLI UTILI PER IL PLUMCAKE AL MASCARPONE SENZA BURRO

Il plumcake al mascarpone senza burro resta morbido per gironi (ma vi assicuro che lo finirete prima!), vi basterà conservarlo in un porta torte! Potete aggiungere all’impasto delle noci tostate. Potete, una volta freddo ricoprirlo di zucchero a velo o anche ricoprirlo con una bella glassa al limone. Se in cottura vedete che la superficie scurisce troppo ma dentro ancora non è cotto: coprite la superficie con un pezzo di carta forno bagnata e strizzata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Plumcake al mascarpone, senza burro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.