Panini al burro

I panini al burro sono dei deliziosi panini perfetti per essere farciti sia in versione salata che dolce, si prestano benissimo ad essere serviti nei buffet. Si realizzano facilmente e si mantengono morbidi per giorni, potrete anche farne una dose doppia e congelarli in modo da averli sempre a disposizione! Ma ora correte in cucina a mettere le mani in pasta!

Panini al burro | La cucina di nonna Lina
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

400 g farina 00
180 g latte
100 g burro
5 g sale fino
5 g zucchero
10 g lievito di birra fresco
370,22 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 370,22 (Kcal)
  • Carboidrati 50,92 (g) di cui Zuccheri 3,60 (g)
  • Proteine 9,23 (g)
  • Grassi 15,53 (g) di cui saturi 9,74 (g)di cui insaturi 5,35 (g)
  • Fibre 1,86 (g)
  • Sodio 326,71 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Preparazione dei panini al burro

In una ciotola mescolate la farina con il sale e lasciate da parte.

In un pentolino aggiungete il burro e il latte e fate scaldare fino a fondere il burro, lasciate intiepidire e aggiungete zucchero e lievito di birra e mescolate fino a farlo sciogliere.

Aggiungete la parte liquida alla farina, mescolate con l’aiuto di un cucchiaio e trasferite poi sulla spianatoia, impastate fino ad ottenere un panetto bello liscio, mettete a lievitare in una ciotola coperto da pellicola fino al raddoppio (4 ore circa).

Una volta raddoppiato dividete l’impasto in 6 parti uguali, stendete ogni pezzo di impasto e arrotolatelo dal lato lungo, terminato l’impasto ponete i panini al burro su di una placca con carta forno.

Mettete a lievitare fino al raddoppio (3 ore circa) nel forno chiuso e spento.

Una volta che i panini al burro sono pronti e raddoppiati di volume estraeteli dal forno, fatelo scaldare a 250° e quando è ben caldo infornate e cuocete i panini per 20 minuti, una volta cotti (devono essere ben dorati) sfornateli e gustateli caldi, tiepidi o freddi e farciti come più vi piace in versione salata o dolce!

PANINI AL BURRO

Panini al burro | La cucina di nonna Lina

CONSIGLI

Come farcia dolce vi consiglio la classica Nutella magari con aggiunta di frutta secca caramellata, invece come farcia salata vi consiglio rucola e salmone oppure cotto e funghi, ma voi potete sbizzarrirvi con la fantasia, si possono veramente farcire in tantissimi modi diversi!

Se ti è piaciuto questo articolo e vuoi seguirmi anche sui social mi trovi su facebook qui, su instagram qui (profilo personale) e qui (profilo ufficiale del blog) e su pinterest qui, ti aspetto! Ritorna alla Home.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.